Visualizza articoli per tag: RENZI

VENEZIA - Con l’annuncio dell’abolizione dell’ Imu e della Tasi sulla prima casa, la CGIA lancia la “sfida” al premier Renzi, chiedendogli di rendere noto dove recupererà entro la fine di quest’anno i 18,8 miliardi di euro necessari per sterilizzare le clausole di salvaguardia, affinché siano evitate, entro l’inizio del 2016, gli aumenti delle accise sui carburanti,  l’incremento degli acconti Irpef e Ires e il ritocco all’insù dell’Iva.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA -  "Il prossimo anno togliamo Tasi e Imu per tutti”.E’ quanto ha annunciato il premier Matteo Renzi da Pesaro, dove è interventuto al Meeting di Comunione e Liberazione.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Venerdì, 14 Agosto 2015 19:35

Renzi alla ripresa dei giochi

ROMA - La verità è che, dopo la breve pausa di Ferragosto, il presidente del Consiglio-segretario del partito democratico ed ex sindaco di Firenze, in due parole Matteo Renzi, dovrà chiedere soccorso nelle votazioni previste in Senato per la votazione prevista sulla riforma della camera alta e su altre questioni previste nell’agenda del governo (a cominciare dalla riforma della pubblica amministrazione che resta a tutti gli effetti un nodo essenziale di un cambiamento effettivo nell’Italia di oggi).

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Oggi il premier "non eletto" Matteo Renzi ne ha sparata un'altra delle sue. Ovvero, a un militante del PD che gli chiedeva di fare qualcosa più a sinistra ha risposto: " C'è ancora molto da fare. Però queste cose sono state fatte. E per me sono cose di sinistra". 

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - L’aula del Senato ha approvato la delega sulla P.A. con 145 voti a favore, 97 contrari e nessun astenuto. Insomma ancora una volta il governo Renzi colpisce duramente anche il Corpo Forestale dello Stato depotenziandolo, proprio in un Paese dove regna il dissesto idrogeologico. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

MESTRE - La CGIA continua ad incalzare il Premier Renzi. In attesa di conoscere con molto interesse le modalità di copertura che dovrebbero consentire la rivoluzione copernicana in materia di fisco, la CGIA si appella al Presidente del Consiglio affinchè i Ministeri comincino a pagare i propri fornitori secondo gli accordi contrattuali.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Dati drammatici dall'Istat. Sono, infatti,  più di 7 milioni, nel 2014, gli italiani poveri.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Martedì, 14 Luglio 2015 13:23

Scuola. Mattarella firma. Uds e Link, vergogna

Ieri è stata apposta la firma alla legge Renzi-Giannini sulla scuola e nei prossimi giorni sarà pubblicata in Gazzetta Ufficiale

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Ennesimo proclama dal ministero del Lavoro che annuncia un aumento di 185 mila posti di lavoro nel mese di maggio. In realtà questo numero altro non è che la differenza dei nuovi contratti con il Jobs act, ovvero oltre 934 mila e quelli cessati ovvero quasi 750mila.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto
Mercoledì, 08 Luglio 2015 15:07

Quando un premier vale come il due di picche

ROMA - Ne abbiamo viste di cotte e di crude in questi ultimi anni alla presidenza del Consiglio. Dal "ghe pense mi" al "rottamiamo tutto", dai "ristoranti esauriti" a "la crisi è finita",  il passo è stato breve, anche se il risultato è sempre lo stesso, ovvero tutto finisce con un nulla di fatto.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

bianco.png