Visualizza articoli per tag: cannes

Martedì, 13 Maggio 2014 14:19

Cannes 2014. Onda di stelle, apre Grace di Monaco

CANNES - Tra polemiche e scontri con la famiglia reale, sarà “Grace di Monaco”  il discusso film di Olivier Dahan, dedicato a Grace Kelly, l’attrice che sposò il principe Ranieri III, diventando Principessa di Monaco dal 1956 al 1982, ad aprire la 67esima edizione del Festival di Cannes.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA- Manca, ormai, davvero poco alla 67esima edizione del Festival di Cannes, che inizierà il prossimo 14 maggio. Una piccola anteprima di ciò che ci aspetterà durante questa manifestazione cinematografica ci è stata svelata con una interessante cerimonia di presentazione, avvenuta in un cinema sugli Champs-Élysées, dove sono stati ufficializzati tutti e 49 i film che gareggeranno nel 2014.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - Dal 14 al 20 giugno si terrà la rassegna I film di Cannes a Roma presso i cinema Alcazar, Eden, Greenwich e Quattro Fontane dove si potranno vedere i film presentati al Festival di Cannes 2013.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CANNES - È La vie d'Adéle il vincitore della Palma d'oro della 66esima edizione del festival di Cannes. Così ha scelto la giuria presieduta da Steven Spielberg. Il massimo riconoscimento è andato al film di Abdellatif Kechiche che racconta la storia d'amore fra due ragazze, interpretate da Lea Seydoux e Adele Exarchopoulos. Una relazione che il regista ha scelto di raccontare con dispendio di sequenze erotiche che la critica ha apprezzato fin dalla prima proiezione.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CANNES -  Jep Gambardella è uno scrittore che ha avuto successo al primo romanzo e poi non ha scritto altro. Gambardella,  oggi sessantacinquenne giornalista viveur, mondano di professione, attraversa i suoi ultimi anni con lo sguardo di chi ha visto troppo e dalle cose ha un cinico distacco.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CANNES  (corrispondente) - “ Per molti anni ho cercato l’immagine mancante: una fotografia scattata tra il 1975 e il 1979 da Khmer Rossi, quando era no a capo  della Cambogia…. Di per sé ovviamente, un’immagine non può dimostrare il genocidio, ma ci incoraggia a pensare, a meditare, a scrivere la storia. Ho guardato invano negli archivi, vecchi documenti, nella campagna cambogiana.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Sabato, 25 Maggio 2013 17:28

Amore oltre la morte a Cannes 2013

CANNES (corrispondente) - Una storia d’amore, che va oltre la morte e dura da secoli, certo non convenzionale, raccontata nel film Only Lovers Left firmato da Jim Jarmusch, girato quasi esclusivamente di notte, con una scena d’apertura di un cielo pieno di stelle, e poi dopo alcune dissolvenze troviamo i due protagonisti Eva e Adams nelle rispettive camere. E’ la storia di una coppia che vive in due zone del modo, lui a Detroit in Michigan, lei a Tangeri, in Marocco.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CANNES - Nel quinto anniversario della nascita del TorinoFilmLab SALVO di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza (Italia) si aggiudica entrambi i due premi principali della 52esima edizione della Semaine de la Critique. Il film era stato selezionato come lungometraggio di apertura del concorso della storica sezione parallela del Festival di Cannes.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CANNES -  (nostro corrispondente) Quello che colpisce di “Michael Kohlhaas” di Arnaud des Pallières, film in competizione a Cannes è sicuramente il personaggio, ma ancor di piú l’interprete Mads Mikkelsen. Bello, virile e valoroso. Chi non vorrebbe un uomo cosí al proprio fianco ? Tutte e tutti. Peccato che tipi del genere esistono solo nella finzione e  nella fattispecie nei romanzi.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CANNES - Un film rivelazione, una sorpresa, una vera pepita d’oro di questo 66 esimo Festival del Cinema di Cannes è la vita di Adele (Chapitre 1 e 2), il film francese del regista Abddellatif Kechiche, originario della Tunisia.Con Inside LLewyn Davis dei fratelli Coen tra i favoriti. Tre ore che passano in un fiato.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

bianco.png