1111.jpg

 

Visualizza articoli per tag: letteratura

Marcello Romanelli, giornalista, con un passato da cronista de “Il Messaggero”, costretto, come tutto il Paese, a una pausa forzata durante la prima ondata di contagi da Covid-19, si è cimentato sapientemente nella scrittura con: “E vissero tutti felici e distanti”. Una sorta di diario del Coronavirus, che racconta le prime fasi della pandemia.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Ci sono almeno due generazioni di lettori italiani per le quali i classici russi sono stati un punto fermo.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

“E vissero tutti felici e distanti” è l’accattivante titolo del libro del giornalista Marcello Romanelli corredato dalle fotografie di Rino Barillari, edito dalla casa editrice Rossini Editore. Il volume nasce dalla volontà di raccontare il periodo della prima pandemia da Covid-19 in tutte le sue sfaccettature, costituendo una sorta di “alfabeto pandemico”. 

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

ROMA - Un prontuario gentile che vi permetterà di avere sempre una risposta pronta e fondata allannosa domanda: «Ma non ci sono cose più importanti?».

Pubblicato in Il libro

«Era appena uscita dal circolo dopo così tanti anni ma non sarebbe potuta ritornare per lungo tempo. Ora la sua missione era la ricerca della sua Via, in modo da diventare una druida adulta, una Essyn»

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Le storie di un gruppo di personaggi in lotta con il loro presente complicato, o con il loro passato traumatico. In una girandola di inganni e di soffocanti alter ego, una vicenda che parla d’amore, di coraggio e di seconde possibilità.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Rodolfo Martinez presenta l’emozionante storia di Rey, un ragazzo come tanti, con le sue debolezze e i suoi conflitti interiori, che decide di non restare spettatore della sua vita ma di esserne il protagonista. Una vicenda che ispira a credere nei propri sogni e che ricorda l’importanza dei legami affettivi; un racconto profondamente spirituale, ricco di messaggi positivi.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

A Capo Canaveral hanno dovuto aspettare l’alba del secondo decennio del terzo millennio (il 2020) per vedere decollare, per un volo brevissimo, la prima astronave passeggeri, finanziata da un Paperone d’oltreoceano che ha voluto così, rivaleggiando con un connazionale ugualmente straricco, aprire l’astronautica ai viaggi commerciali.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Era una questione di sopravvivenza: il pesce più grande mangia quello più piccolo e tra lui, la signora Marta e una spiantata badante sudamericana, lui era sicuramente l’animale più grosso e famelico».

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto
Lunedì, 24 Gennaio 2022 09:59

Libri. L'amico imperfetto

Di imperfezioni ce ne sono tante nella vita e quelle interiori la rendono anche più autentica.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto
Pagina 1 di 37

bianco.png