Mercoledì, 12 Ottobre 2016 19:17

RomaFilmFest. “Inferno”, vigilia con Tom Hanks

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA (nostro inviato) Sono Tom Hanks e Firenze le colonne portanti dell’Inferno di Ron Howard. Il terzo film del regista basato su un adattamento di un romanzo di Dan Brown è stato una delle pre aperture della Festa del Cinema di Roma e arriverà nelle sale il 13 ottobre.

Ancora una volta un thriller ma con un ritmo più incalzante dei precedenti fin dai primi minuti. Ritroviamo il professor Robert Langdon, interpretato come sempre da Tom Hanks. L’esperto di simbologia questa volta dovrà risolvere un enigma legato all’inferno di Dante Alighieri. Gran parte della narrazione si svolge quindi a Firenze e gli indizi per recuperare un virus letale creato da un miliardario folle per sterminare la metà della popolazione mondiale si nascondono tra Palazzo Vecchio, i dipinti di Botticelli e i giardini di Boboli. 

Nella ricerca, a Langdon si affianca la dottoressa Brooks che ha il volto di Felicity Jones, candidata all'Oscar per "La teoria del tutto" e futura protagonista di "Rogue One: A Star Wars Story". Gli altri nomi principali del cast sono quelli di Irrfan Khan, Omar Sy, Ben Foster e Sidse Babett Knudsen.

La sceneggiatura è di David Koepp  che aveva affiancato Akiva Goldsman per l'adattamento di "Angeli e Demoni". Ora la palla passa esclusivamente a Koepp, che porta in eredità l'esperienza maturata con  "Mission: Impossible", la cui impronta si nota sensibilmente nella trama di “Inferno”.

Complotti mondiali, passaggi nascosti, organizzazioni segrete, miliardari pazzoidi che vogliono distruggere l’umanità il cui destino viene salvato sempre all’ultimo secondo, amici che sembrano nemici e viceversa. Non c’è nessun elemento innovativo nella narrazione di Inferno che quindi non sorprenderà ma non lascerà scontenti gli amanti del genere. Il film stupisce invece dal punto di vista estetico: talvolta lo spettatore rimane incantato dagli scorci e dalle vedute aeree di Firenze, talvolta la stessa città si trasforma nell’inferno dantesco e si popola di mostri e fiumi di sangue a causa delle allucinazioni e dei vuoti di memoria di cui il professor Langdon soffre nella prima parte della storia. Inferno intrattiene e mantiene costante l’attenzione degli spettatori grazie alla tensione costante della narrazione, a Ron Howard va il merito di non aver cercato una impossibile riproduzione pedissequa del romanzo ma di aver trovato la chiave per un adattamento che non deluderà i fan del Codice Da Vinci e di Angeli e Demoni.

DATA USCITA: 13 ottobre 2016

GENERE: Thriller , Azione

ANNO: 2016

REGIA: Ron Howard

ATTORI: Tom Hanks, Felicity Jones, Ben Foster, Omar Sy, Irrfan Khan, Sidse Babett Knudsen, Fausto Maria Sciarappa, Ana Ularu

SCENEGGIATURA: David Koepp

FOTOGRAFIA: Salvatore Totino

MONTAGGIO: Tom Elkins

MUSICHE: Hans Zimmer

PRODUZIONE: Imagine Entertainment

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia

PAESE: USA

DURATA: 121 Min

Inferno - Trailer

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

Poesia

La marea e l'amore

Il mio amore è come il mare immenso… 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

L'angolo dei classici

Opinioni

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità nei…

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità  nei caratteri simbolo della nostra epoca

I geroglifici degli antichi Egizi, i bassorilievi sulle colonne romane, gli epigrammi di Marziale, le commedie in un atto di Achille Campanile, gli aforismi di Leo Longanesi.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]