Visualizza articoli per tag: RECENSIONE

ROMA - Bruno Fornasari, autore e regista de “La scuola delle scimmie”, testo singolare e molto profondo che pone domande sulle origini della vita, con personalità e humour, ci racconta due casi esemplificativi per descrivere le grandi questioni insolute che, pure, fanno parte della nostra quotidianità: quelle della scienza e della fede, del fanatismo e della razionalità.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA – Il museo di Roma, a Palazzo Braschi,  celebra i 180 anni della nascita ufficiale della fotografia con la mostra Roma nella camera oscura. Fotografie della città dall’Ottocento a oggi. Le immagini, provenienti dall’archivio del Museo di Roma, sono visibili al pubblico dal 27 marzo al 22 settembre 2019.

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto

ROMA - L’Associazione “Suono e Immagine” Onlus, nelle stesse parole del suo Direttore artistico Lorenzo Porta del Lungo, è mossa unicamente dall’energia della passione ed è finalizzata alla conoscenza della musica che meno abbiamo occasione di ascoltare.

Pubblicato in Cultura
Etichettato sotto

ROMA - Una rappresentazione innovativa e singolare, arricchita da grandi canzoni francesi cantate da Massimo Ranieri, distingue questo “Gabbiano” di Cechov, diretto da Giancarlo Sepe. 

Pubblicato in Cinema & Teatro

Le emozioni sono il bagaglio e l'esperienza di ogni attore, il suo talento rivelato. Francesco Pannofino, doppiatore e interprete, porta sul palcoscenico le canzoni di cui è autore nello spettacolo "Io vendo le emozioni", andato in scena al Piccolo Eliseo.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Instant Family, diretto da Sean Anders, ispirato a fatti realmente accaduti nella vita del regista, racconta di una  coppia che non riesce ad avere figli -  composta da Pete (Mark Wahlberg) e Ellie (Rose Byrne) – e decide, per questo, di passare all’adozione. 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

“Cento lettere. Dalle sbarre alle stelle”, Itaca edizioni, scritto a quattro mani dal detenuto-attore Attilio Frasca con il regista di Blob Fabio Masi, attraverso una scelta di missive autentiche nei dieci anni di corrispondenza di Attilio dal carcere con l’amico incensurato Massimo, é una testimonianza commovente della vita di Attilio Frasca, risucchiata come falena da richiami notturni di droga e furti, da delirio di onnipotenza che sfocia in risse allo stadio; ma anche segnata da una maturazione lenta e dolorosa, grazie al dialogo epistolare con l’amico che lo aiuta in un percorso di autocoscienza, gli tende il filo d’Arianna per uscire dal  labirinto.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

L’evento sarà nelle sale il 18 e 19 marzo

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Attuale e sconvolgente è “La governante”, per la prima volta in scena al teatro Quirino di Roma, per la regia di Guglielmo Ferro. 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

 

ROMA – Salta agli occhi guardando questa commedia di Vitaliano Brancati, scritta nel lontano 1952, l’attualità delle problematiche che, ambientate nel perimetro della Sicilia baronale, tocca temi fondamentali per i diritti civili di ogni latitudine. Intorno al problema dell’omosessualità – che costò all’autore una censura italiana durata tredici anni – ruotano aspetti dell’etica, della responsabilità individuale, del perbenismo di comodo e di facciata, del quale si fa scudo il conformismo presente in ogni epoca, credo religioso e ideologico.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto