Visualizza articoli per tag: romanzo

ROMA - Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione non è solo un romanzo: ieri 5 settembre 2014, ne abbiamo avuto una conferma.  L'autore, Maurizio Mequio, invitato a presentare l'edizione online pubblicata da Dazebaonews nella Festa “Vengo da Primavalle” nel Parco Anna Bracci a Roma lo ha spiegato a un pubblico stupito e incuriosito dal testo e da ciò che gli gira intorno: “Piccioni e farfalle è un oggetto letterario non identificato, parla di Primavalle, ma ne parla come periferia, Sud del mondo, confine, come luogo da riscattare che potrebbe essere ovunque.

Pubblicato in Cultura
Etichettato sotto

ROMA - Sissi Drake è il nome d’arte che copre l’identità di una brava autrice, capace di una scrittura svelta e coinvolgente, che bene tratteggia questa storia hot tra una bella editor trentenne, londinese, ed il suo pigmalione del sesso, il gigolò Tucker Murray, al quale viene indirizzata da un’amica, per vedere se lui riuscirà a guarirla da una misteriosa frigidità, di natura sicuramente psicologica.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

ROMA - Simone Perotti è uno scrittore italiano. Laureato in Lettere Moderne, dopo aver conseguito un master in Comunicazione è divenuto manager in aziende italiane e multinazionali,   continuando a scrivere racconti e articoli per riviste underground e a navigare come skipper e istruttore di vela.

Pubblicato in Letteratura
Venerdì, 18 Aprile 2014 10:15

Gabito, i Buendiani e lo zingaro Melquìades

La Morte di Garcia Marquez mi stupisce. Amavo poco il personaggio: troppo cinicamente compiaciuto del proprio talento e dell'effetto della propria immagine che regalava mai gratis. Ma proprio questo distacco dall'autore mi faceva misurare in maniera esclusiva e densa il mio legame con la sua opera.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

“Nuvole d’ oro incoronavano la collina e I ruderi, e la dolcezza e il silenzio del mattino davano al tutto il paesaggio una serenità di cimitero. Il passato regnava ancora sul luogo; le ossa stese dei morti sembravano i suoi fiori, le nuvole il suo diadema.”.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

La scrittrice Kjersti Annesdatter Skomsvold ha presentato una riflessione sull'esistenza melanconica ma ironica allo stesso tempo

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto

ROMA - Leroy Jethro Gibbs è un tipaccio. Da quando qualche anno fa ha smesso di fumare è peggiorato. Se si allontana più di 100 km dalla sua Trieste gli viene l’orticaria e il suo caratteraccio emerge esponenzialmente metro dopo metro.

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto

“Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus”

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto

“C’è gente che per morire si circonda di fiori? Forse è un modo per darsi coraggio.”(Tra donne sole- Cesare Pavese)

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto
Mercoledì, 29 Gennaio 2014 15:45

Sam Stoner. L’amore questo bastardo. Recensione

ROMA - “L’amore questo bastardo”, e-book di Sam Stoner, racconta di un single per scelta, che mai rinuncerebbe al silenzio di casa sua, né al vuoto che gli infonde il portarsi a letto “un’estranea a settimana”. Lui, fervente cattolico, é più rassicurato a sperimentare con la moglie del suo migliore amico, anch’essa cattolica praticante,  tutte le posizioni del kamasutra. 

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto

bianco.png