Visualizza articoli per tag: 25 aprile

Martedì, 25 Aprile 2017 11:39

Serve ancora ricordare e celebrare il 25 aprile?

ROMA - Ogni anno torna la stessa domanda, qualcuno la pone con sofferenza ricordando con rabbia le troppe speranze deluse, altri, invece, la pongono con l’ipocrisia e il cinismo di chi vorrebbe cancellare la memoria per aprire la strada a nuove avventure e alla riproposizione, sotto altre bandiere, dei peggiori umori reazionari e neofascisti.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Con il giorno della Liberazione salgono ad un milione e centomila le persone che hanno scelto di sedersi a tavola in agriturismo durante il ponte per cogliere l’opportunità di trascorrere una giornata lontano dalle città senza rinunciare alla comodità e alla protezione dal maltempo garantita dall'ospitalità delle aziende di campagna.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Come ogni anno ricorre la festa della Liberazione. Una giornata istituita per commemorare la fine del ventennio fascista e la tragica esperienza della Repubblica di Salò. Essa ricorda infatti la giornata del 25 aprile 1945 che vide l'insurrezione di Milano e la presa di numerose città del Nord da parte delle formazioni partigiane.  

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

In questa intervista-video a Valentina Berdozzi, il partigiano ebreo Adolfo Perugia,  per la prima volta racconta il suo incontro con Karol Wojtyla, testimonianza del dialogo interreligioso

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

“… NEL CUORE DEL FUTURO” è un progetto che mi accompagna da 5 anni, è un lavoro sulla memoria ma soprattutto sul nostro futuro. 

Pubblicato in Il racconto fotografico

ROMA - Il 25 aprile è una data fondamentale per l’Italia. La Liberazione dal fascismo e dall’occupazione nazista ne motivano l’importanza, ma c’è anche qualcosa che arriva ad oggi.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

A pochi giorni da i due ponti laici più importanti del nostro paese, riprende il dibattito per le aperture commerciali nei giorni festivi

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - «I valori e i meriti della Resistenza, del movimento partigiano, dei militari schieratisi nelle file della lotta di Liberazione e delle risorte forze armate, restano incancellabili al di fuori di ogni retorica mitizzazione e di ogni faziosa denigrazione».

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Cosa rappresenta, oggi, il 25 aprile? Cosa rappresenta la Festa della Liberazione per un ragazzo di vent’anni o poco più? Perché dovrebbe scendere in strada, in piazza, con un fazzoletto tricolore al collo e intonare “Bella ciao” quando sono trascorsi così tanti anni dal 25 aprile 1945 che, in alcuni casi, nemmeno i suoi nonni possono testimoniargli i sogni, le speranze e la voglia di rinascere che quel giorno invase l’intera Penisola? Per quanto possa sembrare strano, la risposta è abbastanza semplice: per tutto ciò che è accaduto dopo.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Giovedì, 24 Aprile 2014 11:22

25 Aprile, non smarriamo mai la memoria

ROMA - Sono passati 69 anni da quel 25 aprile del 1945 in cui finalmente l'Italia soggiogata dal nazifascismo riuscì a trovare la sua Liberazione. Dopo tutto questo tempo, il rischio che corriamo, come Paese, come cittadini, è lo smarrimento della memoria e la fatale, drammatica, espulsione dal nostro vocabolario politico di parole importanti e decisive, anche per la definizione del tempo presente.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Pagina 1 di 4

bianco.png