CANNES - Non c’è dubbio alcuno: il festival di Cannes si conferma il più importante del mondo, almeno dal punto di vista della parata di stelle e del businnes, mentre Venezia – che ha meno mezzi - cerca di affermare il suo prestigio sul piano della qualità – anche se non sempre vincente – dei film. 

Published in Festival di Cannes

ROMA - Con una doppia apertura, la visuale maschile e femminile della guerra, lo spettatore conosce la tragedia di una guerra che disumanizza, tanto da rendere anche i sentimenti più elementari, sterili.

Published in Cinema & Teatro

CANNES -  L'apocalisse che si è abbattuta su Cannes non ha fermato il Mipcom (5-8 ottobre) il più grande salone  del mondo sui contenuti e sulla produzione, che vede ogni autunno la partecipazione di 100 paesi, 13.000 partecipanti, 4.400 acquirenti. E per la legge dello spettacolo è un dovere andare avanti. 

Published in Cinema & Teatro

I film del Festival di Cannes dal 10 al 15 giugno 2015

Published in Cinema & Teatro

CANNES - ll mercato internazionale della musica si riunisce a Cannes da quasi 50 anni, un mondo che va dalla produzione musicale fino a  tutti i professionisti della musica a livello internazionale.

Published in Cinema & Teatro
Lunedì, 25 Maggio 2015 10:04

Cannes, disastro del cinema italiano

Trionfo del cinema francese e Palma d’Oro a “Dheepan” di Jaques Audiard, delusione per Sorrentino, Moretti e Garrone

Published in L'angolo dei classici

Il figlio di Saul  lo sguardo di un uomo sugli orrori di  di  Auschwitz-Birkenau

Published in Cinema & Teatro

CANNES - “Artisti, comuni mortali, piante e animali hanno in comune un unico medesimo, destino: morire”. A dirlo è Mick, il co-protagonista del nuovo film del premio Oscar, Paolo Sorrentino. Ed è questo, a mio avviso, il significato sotteso di “Youth- La giovinezza”: l’ineluttabilità della morte e i modi per esorcizzarla.

Published in Cinema & Teatro

CANNES - Drammatico, vero, amaro, il film La loi du Marché in concorso oggi al Festival del Cinema di Cannes, firmato Stéphane Brizé, che indaga sul rapporto tra l’individuo e il mondo del lavoro.

Published in Cinema & Teatro

CANNES -  Gus Van Sant,  regista di “The Sea of trees”  presentato quest’anno a Cannes, ha vinto per due volte la Palma d’oro, nel 2003 per “Elephant” e nel 2007 per “Paranoid Park” ed è stato candidato per due volte anche all’Oscar come miglior regista: nel 1997 con “Will Hunting” e la seconda per “Milk” nel 2009. 

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

Poesia

L'autunno del cuore

Veloce muta il tempo  giornate di pioggia foriere di freddo si avvicinano. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

L'angolo dei classici

Opinioni

DPCM. Lettera aperta di Viviana Toniolo, attrice e direttrice dello storico teat…

DPCM. Lettera aperta di Viviana Toniolo, attrice e direttrice dello storico teatro Vittoria di Roma

Il patatrac è fatto! Il dissenso per la decisione di chiudere cinema e teatri è stato espresso, in questi giorni, da tante voci della cultura di grande risonanza e da...

Viviana Toniolo, Direttrice Artistica del Teatro Vittoria - avatar Viviana Toniolo, Direttrice Artistica del Teatro Vittoria

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Grazie alle competenze dei ricercatori, e soprattutto alla multidisciplinarietà del gruppo di ricerca diretto dal Nefrologo, Dr Renzo Bonofiglio, in questi anni presso il Centro di Ricerca, collocato all’interno della...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]