Visualizza articoli per tag: sngci

CORTINA d’AMPEZZO – Il turno di notte lo fanno le stelle è il cortometraggio vincitore del Premio speciale che i giornalisti cinematografici consegnano domani sera a Cortina, nella serata finale di Cortinametraggio di cui il Sngci è quest’anno ancora una volta partner. Interpretato da Nastassja Kinski, Enrico Lo Verso  e Julian Sands, il film diretto da Edoardo Ponti è stato scritto da Erri De Luca. Questa la motivazione del Direttivo Nazionale del Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI): "Per l’emozione e il professionismo che trasmette agli spettatori raccontando con delicatezza, anche introspettiva, una scalata che ha il sapore di una sfida personale e umana con la montagna e con la vita. In un film senza effetti speciali, la scommessa di un’antica promessa e insieme una storia di sopravvivenza, anche fisica, sempre sul filo della tensione e sull’orlo di un precipizio anche simbolico". 

Il turno di notte lo fanno le stelle

Presentato all’ultimo Festival Internazionale del Film di Roma,  racconta di un uomo solitario, Matteo (Enrico Lo Verso), e una donna sposata, Sonia (Nastassja Kinski) alle prese con una parete delle Dolomiti. Lui ha appena affrontato un trapianto di cuore, lei un’operazione a cuore aperto. Si sono promessi quella scalata nei giorni di attesa in corsia. Mark (Julian Sands), il marito di Sonia, è preoccupato dall’impresa ma anche  dalla particolare  complicità tra Sonia e Matteo. Ma nella loro scalata c’è un traguardo possibile:  il punto di partenza per la vita ritrovata.

Il flim di Edoardo Ponti è stato segnalato dal Sngci, oltre la selezione ufficiale dei più giovani cortisti che hanno lavorato senza mezzi né budget significativi, per la sua qualità anche internazionale: è entrato infatti anche nella short list dei migliori cortometraggi in corsa per l'Oscar. Uscito in homevideo con Feltrinelli (Le Nuvole) è stato prodotto da Silvia Bizio e Paola Porrini Bisson per Oh!pen, in coproduzione con Garofalo, Donkadillo Films e con Trentino Film Commission e Trentino marketing.

La menzione speciale SNGCI-ANG

Domani sera, con il premio, sarà consegnata anche la menzione speciale dei giornalisti cinematografici per Babylon fast food di Alessandro Valori, il corto interpretato dal giovane Amin Nour che affronta con leggerezza Il tema del pregiudizio e le difficoltà per ragazzi figli di immigrati, come realmente Amin è nella vita, di sentirsi cittadini italiani e europei nella società multirazziale. Così si  legge nella motivazione del Sngci, che ha assegnato questo premio d’intesa con l’ANG, Agenzia Nazionale per i Giovani, partner del Sindacato, anche per il 2013, nel progetto La fabbrica dei talenti dedicato a valorizzare le professionalità più giovani, nel cinema e nel giornalismo cinematografico.  La giuria dei Corti d’Argento ha scelto Babylon fast food perché tra i corti selezionati per i premi di quest’anno è il film che più risponde ad uno dei temi più sentiti, generalmente, nel melting pot sempre più diffuso nel Paesi europei: quello di sentirsi “in patria”,cittadini del mondo, e non immigrati precari e “fuori posto” come spesso accade, non solo in Italia.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CORTINA D’AMPEZZO - Via alla quarta edizione di Cortinametraggio, festival ideato e diretto da Maddalena Mayneri, con la partnership del Sngci che sabato sera consegnerà un premio speciale durante la serata di chiusura della rassegna. Anche quest’anno infatti il Sngci che ha appena annunciato i suoi Corti d’Argento - e ha collaborato con Studio Universal per la selezione del vincitore del Cinemaster 2013, Il SNGCI, per i Corti d’Argento, inoltre, consegnerà il Premio e una menzione speciale, confermando la sinergia con il festival scelta per dare un’occasione di visibilità al cinema più giovane.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - - È Tiger boy di Gabriele Mainetti il vincitore del Nastro d’Argento per il miglior cortometraggio 2013. I giornalisti cinematografici SNGCI hanno apprezzato la forza narrativa di una storia violenta raccontata con particolare delicatezza, per una molestia ripetuta e umiliante, che diventa riscatto e liberazione negli occhi di un bambino capace di gettare la maschera solo quando si libera del proprio aguzzino.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Martedì, 26 Febbraio 2013 16:30

SNGCI. I Finalisti dei Corti d’argento

ROMA - Annunciati i titoli dei cortometraggi tra i quali saranno scelti i vincitori dei Nastri e delle menzioni speciali per i Corti d’Argento 2013 che i Giornalisti Cinematografici consegneranno a Roma (Sala Cinema Trevi), nella mattinata di martedì 12 Marzo prossimo .

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Martedì, 19 Febbraio 2013 17:19

SNGCI su embargo Richard Gere

ROMA -  Richard Gere è a Roma per il film “La frode”. Il SNGCI, dando seguito alla protesta dei colleghi questa mattina in occasione della conferenza stampa romana di Richard Gere,  ricorda, come già sottolineato stamane prima della conferenza stampa,  che il diritto di cronaca non solo è un dovere nei confronti del pubblico ma tanto più' ha valore in occasione di un incontro come quello in calendario oggi con una star internazionale e molto popolare oltreché sempre disponibile nei confronti della stampa come Richard Gere.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA -  Un Nastro d’Argento alla carriera per Franco Zeffirelli: è il regalo speciale che i giornalisti cinematografici gli dedicano nel giorno del suo 90° compleanno.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Venerdì, 08 Febbraio 2013 14:22

SNGCI/SNCCI. Lo spettacolo muore

ROMA - Dure critiche dei giornalisti e dei critici cinematografici, al preoccupante ridimensionamento del Fondo Unico per lo Spettacolo che il Governo ha decurtato, per il 2013, di oltre venti milioni rispetto allo scorso anno.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA -   Anche i fotografi del cinema hanno da oggi un loro premio istituzionale: accanto ai Nastri d’Argento e agli altri riconoscimenti destinati alle professionalità del set e della cronaca cinematografica il Sngci promuove infatti il “Premio Ciccio Alessi”, dedicato ad un indimenticabile personaggio, scomparso proprio un anno fa, a 91 anni splendidamente portati anche in giro per il mondo, per decenni ambasciatore all’estero dei nostri film. Il premio sarà dedicato ai fotografi di scena ma anche ai fotogiornalisti, per segnalare di anno in anno il lavoro dei migliori.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Sabato, 19 Gennaio 2013 16:27

SNGCI. Omaggio a Lello Bersani 23 gennaio

ROMA - È stato in assoluto il primo giornalista cinematografico nella storia della comunicazione televisiva. 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - Matinèe all’insegna del cinema di qualità -  grazie alla collaborazione tra il SNGCI,  sindacato dei giornalisti cinematografici,  e lo storico Farnese Persol a Campo dei Fiori – con la proiezione de “L’intervallo” l’esordio nel lungometraggio di Leonardo di Costanzo,  al quale il SNGCI ha assegnato il premio Pasinetti, annunciato all’ultima mostra di Venezia.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

bianco.png