Visualizza articoli per tag: LIBRO

Giovedì, 11 Novembre 2021 10:35

Libri. Se cani e gatti fondassero un partito

Quando Salvini ai tempi del Papeete diceva: ”Sessanta milioni di italiani sono con me“ non precisava che di quei sessanta milioni la metà non sarebbe andata a votare, e la metà della metà, quindici  milioni, si sarebbe divisa fra la sua Lega e gli altri partiti.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Avete letto bene: cane benzinaio, non cane del benzinaio. Perché Zampa è, sì, il cane di un benzinaio, ma lui stesso “fa” il benzinaio nella stazione di servizio del padrone che così è diventato anche il suo datore di lavoro. 

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Marco De Fazi presenta un thriller avvincente, seguito ideale del suo primo romanzo “L’uomo nel buio”, con il quale condivide l’intenso protagonista Clay Stone. L’ex sceriffo di contea, ora detective presso il terzo distretto di polizia di Minneapolis, si trova a indagare su una sanguinosa storia di vendetta, e a fare i conti con un lucido e spietato serial killer.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Si chiamava Pierina perché la padrona, appassionata di equitazione, le aveva trovato una certa rassomiglianza con Piero D’Inzeo, il cavaliere campione olimpico che aveva sì un viso lungo (in verità più da cavallo che da cane), ma francamente non altri tratti somatici in comune con Pierina. La quale in realtà era una specie di cane-lupo di taglia grande, dal pelo raso maculato tanto da farla sembrare una iena (e, infatti, così veniva chiamata affettuosamente: “ la iena”). 

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

ROMA - “Torneranno gli sguardi” di Massimiliano De Giovanni è un romanzo corale che si prende il giusto tempo per introdurci nell’affascinante microcosmo in cui vivono i numerosi personaggi - rappresentato da un condominio nel ghetto ebraico ferrarese - e in cui vi è molta cura nel restituire i loro sentimenti e le loro dinamiche relazionali.

Pubblicato in Il libro

«Alle donne, ma anche a certi uomini, piace farsi da parte. Farsi da parte per permettere di osservare senza essere notati. Se non si viene notati, ci si può prendere il lusso di scegliere: entrare in scena o rinunciare alla rappresentazione».

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

“Chi ha preso quel giallo che stavo leggendo io?” Il grido echeggia in tutta la casa.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

“Devo ricordarmi di dimenticarti”  racconta il percorso di vita di una modella, Clara, che ha sempre sognato in grande, e che è riuscita a realizzare molti dei suoi desideri ma a un prezzo davvero troppo caro.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Anna Di Giovanni, dello spazio libri In Itinere, dialoga con l’autrice. Interviene: Luca Galloni, vice sindaco di Trevignano Romano

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto
Mercoledì, 23 Giugno 2021 10:51

Libri. “Tra le righe” di Laura Mercuri

Un delicato racconto di una storia d’amore tra una donna rigida e insicura e un ragazzo che riesce ad amarla andando oltre i pregiudizi e le convenzioni sociali. 

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto
Pagina 1 di 33

bianco.png