Visualizza articoli per tag: dipendenti pubblici

Quando si parla di dipendenti pubblici malattia si inquadra una situazione regolata prima di tutto dal Decreto Legislativo 165 del 30 marzo 2001. L’articolo 55 in particolare – e il comma 5 nello specifico – chiarisce come muoversi per quanto riguarda le fasce di reperibilità in caso di visita fiscale.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA  - Anche per quest’anno si è consumato il rito del Def, il documento con il quale si fa il punto sulla situazione economica attuale e sulle intenzioni del Governo per gli anni a venire.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Fa impressione la campagna di stampa  che ha fatto seguito all’annuncio del premier Renzi, con tanto di conferenza stampa con la ministra Madia, della riforma della pubblica amministrazione ormai cosa fatta. Non solo. Renzi parla d una cosa ormai fatta, “invita” i dipendenti pubblici a rispondere via mail a 44 domande.

Pubblicato in Il punto

La CGIA ha mappato il mondo dei 3.200.000 lavoratori del pubblico impiego. Uno su tre lavora nella scuola

Pubblicato in Lavoro

ROMA - Sappiamo di andare contro corrente. Ma l’informazione o è critica o non è. La parola viene dal greco, “arte del giudicare” e si intende l’attività che consiste nell’analisi e nella valutazione oggettiva di qualunque situazione in qualsiasi contesto.

Pubblicato in Il punto

ROMA - In compenso il Belpaese strapaga il top management. L’Ocse ha pubblicato oggi il rapporto sulle pubbliche amministrazioni dei paesi aderenti, una sfilza di dati che disegnano un pubblico impiego italiano composto da poche persone, la maggior parte pagate poco, ma con stipendi che si impennano oltre l’immaginabile per un manipolo di top manager.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Quando non sai a che santo rivolgerti per fare cassa ci sono sempre i pensionati e i dipendenti pubblici. I governi di Berlusconi da questo punto di vista, sono stati esemplari. Per quanto riguarda i pensionati hanno fatto leva su un argomento. Si vive di più si lavora di più.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Sono passati solo  due giorni dalla firma da parte del presidente Monti  del decreto per gli “ esodati”, solo le 65 mila persone previste dal ministro Fornero  che non ha voluto, o non è stata capace, di proporre una soluzione che riguardi le decine di migliaia di persone che rischiano di rimanere senza pensione e senza lavoro.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

bianco.png