Venerdì, 22 Giugno 2012 10:32

Separazione tra Vanessa Paradis e Johnny Depp. Lui era annoiato

Scritto da

LOS ANGELES - Johnny Depp era annoiato da Vanessa Paradis. La scintilla dopo 14 anni insieme si è spenta e questa volta definitivamente.

Una fonte ha raccontato a 'RadarOnline.com' che «Johnny non voleva più stare con Vanessa. Erano diventati distanti e lui voleva essere libero di provare cose nuove. Era annoiato a stare con lei e infelice». E ancora, parlando della compagna Vanessa, la fonte non si è risparmiata: «Anche Vanessa merita di essere felice». Poi dopo aver spifferato i risvolti privati della coppia, la stessa fonte, vicina a Depp, ha precisato che l'attore non ha alcuna relazione all'orizzonte e «non ha intenzione di passare a qualcos'altro bensì vuole solo divertirsi un pò di nuovo».

Il divo di Hollywood 49enne e la francese modella e cantante 39enne hanno avuto due figli insieme, Lily Rose di 13 anni e Jack di 10, e secondo le ultime indiscrezioni la loro relazione finisce con 100 milioni di dollari che Depp dovrà consegnare alla Paradis. Depp ha riflettuto a lungo su porre fine o meno al loro legame. «Voleva terminare questo rapporto già dall'anno scorso. Ha cercato di tenere segreta questa separazione, ma è stato un pò troppo complicato portare avanti questa farsa».

Correlati

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

David di Donatello. Emozionata Sofia

David di Donatello. Emozionata Sofia

Quella di Sofia Loren alla serata dei David di Donatello è stata un’apparizione di pochi minuti ma di grande effetto.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]