Mercoledì, 02 Aprile 2014 20:45

Stagione intensa per le serie tv

Scritto da

ROMA-  La settimana si è aperta con l’ epilogo di due amatissime serie tv, “How I Met Your Mather” e “The Walking Dead”.

Dopo nove stagioni e 208 puntate, si è conclusa “How I Met Your Mother”. Il finale “Last Forever” è stato trasmesso ieri sera su CBS.

Ted,  il narratore, ha finalmente rivelato ai telespettatori chi è la madre dei suoi figli. La puntata è ricca di colpi di scena, sorprese, sequenze di ricordi e confessioni, che non fanno altro che rendere la puntata più commovente ed emozionante. Una serie brillante perché ha saputo rappresentare tante sfaccettature, essendo sia cinica, romantica ed ironica.

Visto il successo riscosso dalla serie, sarà prossima la realizzazione di “ How I met your dad “che racconta una storia simile dal punto vista femminile. L'episodio pilota è stato scritto da Emily Spivey (Up All Night) assieme ai creatori di How I Met Your Mother, Craig Thomas (Da Ali G Show) e Carter Bays (The Goodwin Games) e dovrebbe andare in onda già il prossimo inverno.

E’ giunta, inoltre, a termine la serie televisiva statunitense “The Walking Dead”

Essa è stata progettata dal regista Frank Darabont, ed è basata sull'omonima serie a fumetti scritta da Robert Kirkman, nonché produttore esecutivo dello show.

The Walking Dead 4 ieri è giunta al termine col finale di stagione dal titolo "A" puntata 4x16. In Italia ha diviso pubblico e stampa. Per molti questo finale non è stato all'altezza delle potenzialità, ha deluso.

La stagione finale di ieri, ha visto arrivare i protagonisti al Terminus, il tanto agognato rifugio. Lì si sono ritrovati ostaggi di un gruppo di persone di cui non viene svelata la reale natura ma sembra che si possa trattare di una comunità di cannibali, che attirano le loro prede con la falsa promessa di una nuova casa.

Per la serie, che ha riscosso molti consensi tra il pubblico, registrando ascolti altissimi con 15,7 milioni di spettatori per il finale, si progetta già un seguito.

Una buona notizia per gli amanti del genere è che, dal 9 aprile verrà trasmessa la quarta stagione del trono di “Il Trono di Spade”, serie televisiva inspirata al ciclo fantasy "cronache di Ghiaccio e di fuoco" di G.R.R. Martin. Giunta alla sua quarta edizione, dopo l’esito positivo riscosso inaspettatamente dalle precedenti tre season, è grande l’attesa per seguire nuovamente la lotta al trono delle famiglie di Approdo del Re.

Il 9 aprile, tutti coloro che per mesi hanno aspettato, potranno vedere questa quarta serie, sul canale 110 di Sky, ovvero Atlantic, che nasce e debutta proprio con la serie tv del ciclo fantasy..

Questa nuova stagione di Games of Thrones, giura di essere ricca di colpi di scena, suspense, combattimenti e intrighi. L'uscita in Italia avverrà a soli 3 giorni da quella Americana; a differenza delle precedenti, potremo quindi godere subito della visione di questa serie.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]