Venerdì, 23 Marzo 2018 09:00

Ama non ti stancare mai

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ancor prima di parlare

conosco il tuo cuore ferito

le tue vene disseccate

dove più non scorre

una goccia di sangue.

Hai nascosto il dolore

in un cielo trafitto

che piange le sue ultime stelle.

A notte fonda si affacciano

pesanti sogni e profezie

che parlano all’anima tua.

L’ascolti trepidante

con commozione e gioia

perdendoti in quel mare stellato

dove riposano i sogni….

Svaniscono e ricompaiono

spaventando il tuo cuore.

Le azzurre cascate della notte

sono ancelle che ci conducono

con ali nuove verso il giorno.

Sotto il sole nessuno violerà

le tue illusioni.

Solo lei la morte ti strapperà i sogni…..

Ama ora e per sempre!

bianco.png