Venerdì, 25 Gennaio 2019 11:55

Una volta è stata bambina

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Esperienze private ricordi

di una donna bella

bloccata in una zona

di transito verso il nulla.

Crisi dell’età che la porta

a confrontarsi con colei

che più non riconosce.

Rinnega i suoi compleanni

la paura è dentro di lei

ha perso la giovinezza

ha perso la logica dell’amore.

E’ prigioniera di un nulla

distruttivo che l’allontana

dall’amicizia, dal vivere.

Dovrà riempire il vuoto

e combattere perché

nella sofferenza non c’è amore.

Mirella Narducci

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Gennaio 2019 19:36
Altro in questa categoria: « Centocelle Io non mi sento niente »

bianco.png