Venerdì, 21 Gennaio 2022 09:54

Noi e il silenzio

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Siamo io e te
in questo silenzio
che grava su di noi.

La parola è custodita
dai silenzi...necessari
per fargli spazio.
La clamorosa indifferenza
di Dio ci fa chiedere
dove se n’è andato?
Nel silenzio...
ci inginocchiamo
davanti al vuoto
perché in esso 
è la sua dimora.
Non parlare il silenzio
assorbirà le parole
non le tradurrà in suoni
che possono farci male.
Parla sommessamente
e verrà compresa ogni parola
basterà la mimica degli occhi
e avrò capito se...
è assoluzione o condanna!
Il silenzio non ha voce
soffoca le grida
per lasciarci il tempo
di riflettere.
Vorrei romperlo per non vivere
in una notte perenne.

Mirella  Narducci

Altro in questa categoria: « Nasce il racconto I figli del cielo »

bianco.png