Visualizza articoli per tag: CAMPANIA

ROMA - E' la corruzione l'humus ideale per la radicalizzazione delle mafie.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Giovedì, 12 Novembre 2015 19:09

De Luca, terremoto in casa Pd

ROMA - Il Pd sta mostrando per l’ennesima volta il suo lato “oscuro”. Dopo il caso Crocettsa, quello di Ignazio Marino ora è quello del governatore campano Vincenzo De Luca a riempire le prime pagine dei giornali, ad armare le penne di editorialisti e cronisti che non perdonano questa vergognosa politica.

Pubblicato in Primo piano
Mercoledì, 11 Novembre 2015 18:12

De Luca indagato, il Pd ora risponda

ROMA - Sembra ieri, quando il PD si prodigava a  candidare De Luca alla regione Campania, nonostante la vicenda giudiziaria che lo riguardava. Oggi le cose sono davvero diverse e forse lo stesso Matteo Renzi farebbe bene a fare una profonda riflessione, visto l'epilogo di questa vicenda. Anche nel rispetto di Ignazio Marino, cacciato senza indugi per qualche scontrino.

Pubblicato in Primo piano

NAPOLI - "Le cifre sulla disoccupazione e sulla povertà in Campania sono da bollettino di guerra.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

NAPOLI - La prima sezione civile del Tribunale di Napoli ha accolto il ricorso d'urgenza di Vincenzo De Luca che chiedeva la sospensiva del Dpcm, per effetto della Legge Severino, con cui il premier Renzi aveva disposto venerdì scorso la sospensione dello stesso De Luca dalla carica di presidente eletto della Campania. In poche parole ora De Luca potrà governare e quindi partecipare al primo Consiglio, convocato per il 9 luglio e nominare quindi la nuova Giunta.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Serge Latouche, il filosofo ed economista padre della teoria della ''decrescita'', sarà in Campania oggi e domani, ospite della società consortile Mediterraneo Sociale, per incontrare le esperienze e le reti di economie sociali territoriali.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Prima sentenza a favore dell’ex Commissario straordinario all’emergenza

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Dopo l’articolo-editoriale di Alberto Asor Rosa sul “Manifesto”, soprattutto sulla Rete, si è scatenato un dibattito che alterna perplessità ad entusiastiche approvazioni. Ma che cosa ha veramente scritto lo storico della letteratura italiana?

Pubblicato in Dazebao le idee

bianco.png