Visualizza articoli per tag: USA

ROMA - Con la nomina dell’economista Janet Yellen alla guida della Federal Reserve, in pratica la banca centrale più potente al mondo, diventano tre le donne poste ai vertici dell’Economia a livello planetario. Oggi il Senato degli Stati Uniti ha confermato la linea della Yellen, nominata dal presidente Barack Obama con un supporto bipartisan, mettendola alla testa della banca americana.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA -  Sono circa 5mila le lavoratrici e i lavoratori civili italiani delle basi Usa in Italia. Sigonella, Napoli, Pisa, Vicenza e Aviano, strutture militari americane grandi come cittadine, dove lavorano, e in parte vivono, militari americani, civili americani, civili italiani – local national – e contrattisti esterni di servizi in appalto.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

La Filcams Cgil non è riconosciuta all’interno delle basi americane, in virtù di una scelta discriminatoria risalente al periodo della guerra fredda

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - Anche quest’anno, ormai giunta alla edizione numero due, il  Nuovo Cinema Palazzo , organizza il Festival di storia. La manifestazione si svolgerà dal 25 a domenica 27 ottobre, a roma piazza dei Sanniti San Lorenzo in collaborazione con il Dipartimento di Studi europei, americani e interculturali – Sapienza Università di Roma, e la John Cabot University.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Amnesty International ha diffuso oggi uno dei piu’ completi studi, dalla prospettiva dei diritti umani, sul programma statunitense relativo all’impiego dei droni. 

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Lunedì, 21 Ottobre 2013 19:16

Siamo sicuri che l’America sia salva?

ROMA - Nonostante la sconsiderata irresponsabilità dei fondamentalisti del Tea Party, era davvero difficile immaginare che, alla fine, democratici e repubblicani non sarebbero riusciti a trovare un accordo in grado di porre termine allo “shutdown”, far ripartire il Paese e innalzare il tetto di un debito pubblico che ha raggiunto oramai proporzioni mostruose.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

Sotto tiro la legge di stabilità

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Domenica, 13 Ottobre 2013 19:49

Usa. Un’economia malata

ROMA - Lo “shutdown”, che è scattato all’inizio di ottobre con la chiusura di settori importanti della pubblica amministrazione, è la più evidente dimostrazione della patologica crisi sistemica dell’economia e della finanza degli Stati Uniti. 

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto
Venerdì, 13 Settembre 2013 14:56

Obama tra pacifismo e saggezza

ROMA - Quando, non più di una decina di giorni fa, scrivemmo che per fortuna alla Casa Bianca oggi c’è Barack Obama, ossia un presidente di straordinaria caratura intellettuale, notoriamente paziente e da sempre pacifista, qualcuno sorrise e qualcun altro commentò: i soliti pacifisti illusi!

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Lunedì, 02 Settembre 2013 19:45

Per fortuna, Obama non è Bush

ROMA - A parte i nomi e la pericolosità del nemico, specie per quanto concerne le possibili ricadute sulla già esplosiva regione mediorientale, rispetto a dieci anni fa non è cambiato nulla. C’è la Siria al posto dell’Iraq, Assad al posto di Saddam Hussein, papa Bergoglio a denunciare preventivamente la barbarie e la disumanità di qualunque conflitto al posto di papa Wojtyla e infine Obama al posto di Bush a mostrare i muscoli di un’America che, per la sua storia, il suo ruolo e l’ambizione di conservare la leadership mondiale nonostante l’avanzata cinese, non può rimanere inerte di fronte a una carneficina di proporzioni spaventose.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

bianco.png