Visualizza articoli per tag: cagliari

CAGLIARI - In occasione della Giornata Nazionale del Braille, che si tiene ogni anno il 21 febbraio, il Comune di Cagliari ha intitolato una piazza a Louis Braille, inventore dell’omonimo sistema di lettura e scrittura. La piazza è ubicata fra Via Stoccolma e Via Berlino nel quartiere Genneruxi.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

CAGLIARI - La Confederazione Sindacale Sarda (CSS) si avvia verso il 7° Congresso nazionale che celebrerà il 22 marzo prossimo a Cagliari.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ANCONA - Sarà Cagliari la sede prescelta per le partite di qualificazione all'EuroBasket 2015. La decisione è stata formalizzata dalla Fip che ha anche annunciato la creazione di un canale televisivo dedicato alla pallacanestro. «Dobbiamo pensare in grande pensando al futuro e quindi vorremmo seguire l'esempio della Federtennis e del suo bravo Presidente Angelo Binaghi con il lancio di un nostro canale tv - ha spiegato il presidente della Fip, Giovanni Petrucci - Porteremo la proposta al prossimo Consiglio Federale, l'idea è quella di mostrare il nostro sport 24 ore su 24 per promuovere la pallacanestro e aumentare il numero dei tesserati». 

Pubblicato in Basket
Etichettato sotto

MARCIANISE (CASERTA) - Chiude lo stabilimento della Coca Cola di Cagliari. Si  teme la stessa sorte per la struttura di Marcianise, nel casertano.

Pubblicato in Lavoro

ROMA – L’elemento più peculiare che un semplice lettore curioso, estraneo a qualsiasi cerchia giornalistica, aveva di Giuseppe D’Avanzo, morto ieri improvvisamente a 58 anni, era la sua totale assenza dagli schermi televisivi. Infatti, ben pochi conoscevano la sua immagine, pochissime le foto che di lui circolavano sul web. Non credo abbia mai partecipato ad uno dei tanti talk-show, nemmeno ad “Annozero” di Michele Santoro. Lui si limitava (si fa per dire) a fare il suo mestiere con un rigore assoluto e quasi arcigno, come succedeva una volta ai grandi giornalisti. Nei tempi degli Alessandro Sallusti, Vittorio Feltri, Maurizio Belpietro, Carlo Rossella, è un titolo di grande serietà e di immenso rigore.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Si è svolta questa mattina al Palazzo del Quirinale la cerimonia per la Festa del Lavoro alla presenza dei nuovi Maestri del Lazio insigniti della «Stella al Merito del Lavoro». Dopo l'indirizzo di saluto, nel Salone dei Corazzieri, del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maurizio Sacconi, il presidente del Comitato dei Garanti per le Celebrazioni del 150 dell'Unità d'Italia, Giuliano Amato, ha svolto una relazione dal titolo «Fondata sul lavoro». Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha quindi pronunciato un discorso. In mattinata il capo dello Stato aveva deposto una corona di fiori davanti al monumento ai caduti sul lavoro, nel piazzale antistante la sede centrale dell'Inail a Roma. Al Quirinale, poi, il presidente ha incontrato i segretari generali e i componenti degli uffici delle Segreterie Confederali della Cgil, Cisl, Uil e Ugl, che hanno dedicato la Festa del lavoro di quest'anno al 150esimo dell'Unità d'Italia.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Per un momento si era temuto che la manifestazione romana indetta per oggi a difesa della Costituzione non fosse particolarmente partecipata.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png