Ogni mercoledì del mese di maggio la musica per organo a cura della Cappella Musicale Costantina  

Sabato 27 alle ore 21 la Cappella Musicale Costantina  con le voci di Yuri Yoshikawa e Giulia Patruno, accompagnate dagli archi e dall’organo suonato da Paolo De Matthaeis, ripercorreranno il testo di Jacopone da Todi sulle note spettacolari di Pergolesi. 

Al Direttore Musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia il Premio della critica “Franco Abbiati” per le Sinfonie di Bernstein e West Side Story

Sabato 13 Aprile Yuri Yoshikawa apre la stagione della Cappella Musicale Costantina a San Nicola dei Lorenesi a Roma

La World Youth Orchestra dopo i riconoscimenti politici ottenuti da UNICEF, ONU, Commissione Europea e dal Presidente della Repubblica Italiana e i successi artistici riscossi nei maggiori festival internazionali prosegue anche per il 2019 il suo impegno nella diffusione, attraverso la musica, degli ideali di fratellanza nei territori attraversati da conflitti religiosi e con forti difficoltà politiche e sociali.

I Mardi Gras non sono solo un semplice gruppo musicale che propone buona musica, ce ne sono tanti così, troppi. Sono qualcosa di più. Un progetto, un esperimento, un ideale che tende ad un evoluzione costante del suono per raggiungere livelli inaspettati e sorprendenti.

 

Alla Basilica di Sant’Agnese fuori le mura il consueto concerto della Cappella Musicale Costantina

ROMA - Come ogni anno si rinnova l’appuntamento romano che vede celebrare la Santa decapita nello stadio di domiziano nel 304 d.c.. La testa è conservata nella chiesa di Sant’Agnese in Agone mentre il corpo nella Basilica di Sant’Agnese fuori le mura proprio sotto l’altare all’ingresso delle catacombe.

In questo luogo, ogni anno, esattamente il 21 gennaio, due agnelli vengono benedetti e offerti al Santo Padre perché con la loro lana siano tessuti i palli dei patriarchi e dei metropoliti del mondo cattolico.

Sabato 19, a preludio delle giornate dedicate alla festa, la Cappella Musicale Costantina, diretta dall’organista della basilica Paolo De Matthaeis, celebrerà l’evento con un concerto straordinario per Solisti, Coro, Orchestra e organo, presentando musiche di Haendel, Vivaldi e Mozart.

Riecheggeranno tra i pregevoli stucchi barocchi della basilica Onoriana di via Nomentana le celebri note di “Zadok the priest” composte dal musicista Sassone, brani estratti dal Gloria di Antonio Vivaldi, dai Vespri del Confessore di Wolfgang Amadeus Mozart e altri autori.

L’ingresso è gratuito

Basilica Sant’Agnese Fuori le mura
19 gennaio 2019 ore 20,30
Via Nomentana, 349
00162 Roma

Ultime tappe di fine stagione della Cappella Musicale Costantina  

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Il mondo muore

Un freddo è sceso nel mio cuore l’ansia mi stringe la gola acuti spigoli feriscono l’anima.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]