Visualizza articoli per tag: romanzi

L'ultimo episodio di "Note fuori margine" affronta le "piccole cose" che fanno grande l'inclusione. L'inclusione, infatti, non è soltanto una bella parola, ma è un pensare e un agire quotidiano, concreto e collettivo. Nel video racconto che conclude la serie parliamo di quattro esempi di buone prassi inclusive, nella semplicità. 

Pubblicato in Romanzi & Racconti
Etichettato sotto

Esami di Stato sì, esami di Stato no? In modalità virtuale o in presenza? È  questa una delle domande più urgenti che i docenti, i ragazzi e le famiglie si stanno ponendo in questi giorni. 

Pubblicato in Romanzi & Racconti
Etichettato sotto

Le scuole sono chiuse, i teatri sono chiusi, la città di Milano è chiusa, in prima linea nella battaglia contro questo maledetto virus.

Pubblicato in Romanzi & Racconti
Etichettato sotto

Vincono il Premio H.C. Andersen Baia delle Favole per la sezione adultiMaria Adelaide Faccenda, di Vinci, provincia di Firenzee, per le fiabe in lingua straniera, Maria Grazia Bajoni che, originaria di Monza (MB), vive a Parigi (Francia)

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto
Giovedì, 09 Luglio 2015 11:06

Libri. Isola bisentina: la porta di Agarthi

ROMA - Difficile immaginare, percorrendo il lungolago di Capodimonte, che la piccola isola, che si scorge in lontananza, abbia rappresentato per gli etruschi il centro della loro civiltà.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

ROMA - Da quattro anni ormai lo scrittore ha scelto di non voler scrivere più nulla perché deciso a voler vivere il tempo che gli resta scoprendo tutto quello che si è perso dedicando la sua vita alla scrittura e alla pubblicazione di libri, si gode la pensione coltivando le sue passioni come la musica e le passeggiate nella natura.

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto

ROMA - La Redazione di Dazebao è orgogliosa di presentare la raccolta di racconti, immagini e poesie: “#ManifestAmi – racconti di cuore e di protesta”.

Pubblicato in Letteratura
Venerdì, 05 Luglio 2013 12:42

Fired!

Licenziato. Brutta parola, che preme alla bocca dello stomaco e che si rifiuta di uscire, sia per chi la pronuncia che per chi la deve ascoltare. Queste alcune istantanee delle giornate lavorative di Vincenzo Prestanome, che lavora alla PTM da 11 anni e che fra poco si ritroverà licenziato.

Pubblicato in Romanzi & Racconti
Etichettato sotto

bianco.png