Visualizza articoli per tag: amnesty international

ROMA - A 13 anni di distanza dal G8 di Genova, nel corso del quale un manifestante venne ucciso e diverse centinaia di persone furono ferite dalle forze di polizia, Amnesty International Italia ha ricordato che, nonostante alcune importanti sentenze, continuano a mancare scuse e assunzione di responsabilita’ per le violazioni dei diritti umani commesse nel luglio 2001 e si fanno ancora attendere riforme indispensabili – quali l’introduzione del reato di tortura e dei codici d’identificazione per gli operatori delle forze di polizia in servizio di ordine pubblico e altre misure finalizzate a una maggiore  trasparenza dell’operato delle forze di polizia.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - L’invasione da terra della Striscia di Gaza da parte d’Israele, iniziata la notte tra il 17 e il 18 luglio dopo 10 giorni di attacchi delle forze israeliane e dei gruppi armati palestinesi, accentua per Amnesty International il bisogno di un’urgente azione internazionale per proteggere le popolazioni civili di Gaza e d’Israele da ulteriori crimini di guerra.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - Nel 19° anniversario dell’uccisione di piu’ di 8000 bosniaci (musulmani bosniaci) di Srebrenica nel luglio 1995, Amnesty International chiede alle autorita’ della Bosnia-Erzegovina - presenti sia nella Federazione della Bosnia-Erzegovina che nella Republika Srpska - di procedere con urgenza negli sforzi atti ad affrontare il persistente arretrato dei casi irrisolti di crimini di diritto internazionale, derivanti dal conflitto armato del 1990. L'organizzazione chiede inoltre alle autorita’ di garantire alle vittime di questi crimini l'accesso alla verita’, alla giustizia e alla riparazione. 

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - Amnesty International ha raccolto informazioni su una serie di esecuzioni extragiudiziali di detenuti, da parte delle forze governative e di milizie sciite, nelle citta’ irachene di Tal’Afar, Mosul e Ba’quba.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - In occasione del 26 giugno, Giornata internazionale per le vittime di tortura, Amnesty International Italia, Antigone e Cittadinanzattiva rivolgono un appello ai presidenti delle commissioni Giustizia della Camera e del Senato perché sia finalmente introdotto il reato di tortura nel codice penale italiano.

Pubblicato in Diritti Umani

Amnesty, una giornata nera per la libertà di stampa

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

ROMA - In occasione della Giornata mondiale del rifugiato, Amnesty International ha puntato il dito contro gli “spettacolari fallimenti” del Consiglio di sicurezza nel mantenere la pace e la sicurezza a livello internazionale. 

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - Il 14 giugno 2014 saranno trascorsi sei anni dalla morte di Giuseppe Uva, un uomo di 43 anni fermato alle 3 del mattino del 14 giugno 2008 a Varese, assieme all’amico Alberto Biggiogero.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - A un anno di distanza dalle proteste di Gezi Park, la risposta del governo alle manifestazioni e’ piu’ incline all’abuso che mai e l’impunita’ per le violenze da parte delle forze di polizia e’ dilagante: e’ quanto afferma Amnesty International in un nuovo rapporto sulla Turchia, diffuso oggi.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - In un nuovo rapporto diffuso oggi, Amnesty International ha denunciato che la grave diminuzione degli aiuti internazionali ha privato di accesso alle cure mediche molti rifugiati siriani in Libano. La situazione e’ cosi’ disperata che, in alcuni casi, i rifugiati hanno deciso di rientrare in Siria per ricevere le cure di cui hanno bisogno.

Pubblicato in Diritti Umani

bianco.png