Visualizza articoli per tag: chimica

Dai test di laboratorio: si prevede un incremento del 250% della resistenza a fatica e, quindi, un sostanziale incremento della vita delle strade, grazie alla nuova tecnologia brevettata al grafene rispetto all’asfalto tradizionale. Sono previste anche altissime percentuali di recupero dei materiali: il 30-40%.. 

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Protagonista il grafene, un supermateriale dai vantaggi straordinari 

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

La Delegata del Rettore per la Ricerca di Ateneo è stata premiata per preclari meriti scientifici e didattici 

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Mercoledì, 19 Settembre 2018 13:56

Chimica Analitica: innovazione continua a 360 gradi

Ben considerando ed attentamente valutando si può dire che in fondo la chimica, dalle origini e per molti anni, fu fortemente analitica, impegnata nell’acquisizione di conoscenze sul mondo inorganico e poi su quello organico, sulla composizione della materia e sulla sua struttura e infine sui processi che si determinano nei sistemi indagati. Quando il bagaglio di conoscenza fu notevole fu possibile trarne vantaggi economici per l’uomo, in termini di merci migliori e quindi ulteriore miglioramento verso la tutela della salute pubblica, ovvero di benessere generalizzato.  

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

Menzione speciale per la dottoranda Erica del Grosso dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Scegliere il corso di laurea al quale iscriversi una volta terminata la scuola superiore è una delle scelte più difficili della vita. Il consiglio rimane quello di seguire le vostre ambizioni personali, preferendo il corso di studi che più vi soddisfa.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

A Bologna dal 16 al 20 settembre avrà luogo il Congresso Nazionale della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana (SCI)   L’evento si pone l’obiettivo di offrire al mondo accademico e industriale l’opportunità di incontrarsi e affrontare i temi chiave di questa disciplina, nonchè lo sviluppo delle ricerche in questo ambito. 

Pubblicato in Il punto

Il nanomateriale forse più noto, più studiato, più utilizzato è probabilmente il grafene.Per comprederne la specificità e l'originalitá basta pensare che con esso la distribuzione degli atomi costituenti perde una delle tradizionali 3 dimensioni delle molecole che rappresentiamo nello spazio: il grafene è un composto bidimensionale, si sviluppa cioè sul piano.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

Una recente notizia circa la messa in vendita da parte di una ditta spagnola di acqua di mare ultrafiltrata o alternativamente purificata e rivitalizzata  per ovvii motivi di sicurezza igienica che non sarebbe garantita da acqua di mare non trattati. Nella sua composizione compaiono alte quantità di sostanze minerali come potassio, magnesio, ferro,iodio.Quali le possibili applicazioni di un acquisto di tale genere che ne possono giustificare la commercializzazione?

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Il libro di cui vi parlo oggi “La Chimica nelle cose – Dal vissuto di un chimico, la materia al di là delle apparenze” di Fabio Olmi. 

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto