Visualizza articoli per tag: petizione

Mercoledì, 15 Luglio 2015 09:33

Stop alla carneficina della balene. La petizione

ROMA - Ogni anno, da secoli, nelle isole Faroe - arcipelago nell'Oceano Atlantico, nazione costitutiva del Regno di Danimarca - vengono uccise intere famiglie di balene in uno spettacolo tradizionale crudele e sanguinario. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

 

Inquinamento, processi e siti di “interesse nazionale”, la nuova proposta di legge e le reazioni delle popolazioni locali

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Petizione popolare al Ministro degli Affari Esteri, Emma Bonino, affinché venga dichiarata “persona non gradita” l’ambasciatore del Kazakistan presso l‘Italia, Andrian Yelemessov, e gli si ritirino immediatamente le credenziali.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

Il mondo del cinema e dell’audiovisivo scrive una lettera - appello al Presidente del Consiglio Enrico Letta: “L’Italia insieme agli altri paesi europei per escludere la cultura e l’audiovisivo dai trattati commerciali tra Unione europea e Stati Uniti”.

Pubblicato in Cinema & Teatro

Firma la petizione online. Da oggi online una petizione internazionale per liberare il Colosseo da traffico e smog

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - L'Inail è l'Istituto Nazionale per gli Infortuni sul Lavoro. E' una forma di assicurazione pagata da tutti per tutelare quelli che secondo l'Articolo 1 della Costituzione sono i pilastri del nostro Paese: i lavoratori.

Pubblicato in Società

Si è conclusa stamane l'avventura della Dignitè, l'unica superstite del blocco navale greco alla Freedom Flotilla2. Abbordata in acque internazionali e portata coattivamente in Israele

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - E se combattessimo i pirati somali con altri pirati? L’idea nasce dal fatto che la storia ci insegna che per contrastare i pirati, che tra il sedicesimo e il diciottesimo secolo agivano quasi indisturbati nei mari dei Caraibi-Antille, vennero ingaggiati altri pirati. Vennero creati di fatto dei corpi speciali anti-pirateria, i Corsari.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Otto  navi appartenenti alle forze militari del leader libico Muammar Gheddafi sono state affondate durante un raid notturno da parte dell'Alleanza. E' quanto ha ufficialmente comunicato la Nato, precisando che le incursioni aeree si sono svolte sui porti di Tripoli, di Homs e di Sirte.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png