Visualizza articoli per tag: rapimento

Un racconto dettagliato di eccezionale impatto emotivo  rivissuto  dai suoi protagonisti  

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Sabato, 05 Novembre 2016 09:43

Libia. Liberati i due ostaggi italiani

TRIPOLI  - Bruno Cacace, 56 anni, e Danilo Calonego, 66 anni, i due tecnici rapiti il 19 settembre scorso a Ghat, nel sud della Libia al confine con l'Algeria, sono stati liberati e sono gia' rientrati in Italia.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Martedì, 20 Settembre 2016 17:10

Libia. Il rapimento degli italiani avvolto nel mistero

ROMA - La vicenda di Bruno Cacace, 56 anni, e Danilo Calonego, 66, i due italiani rapiti in Libia insieme a un canadese vicino all'aeroporto di Ghat, resta avvolta nel mistero; e 24 ore dopo il sequestro avvenuto nel profondo sud  del paese, poco distante dal confine con l'Algeria e il Niger resta l'ansia.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

BAGHDAD - Il Dipartimento di Stato Usa ha confermato il rapimento di tre cittadini americani ad al Doura, quartiere a sud della capitale irachena Baghdad.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

NEW DELHI - Ennesimo atto riprovevole in India, dove due bambine, una di 2anni e mezzo, l'altra di 5 anni, sono state rapite e stuprate in due episodi separati ieri a New Delhi. Lo riferiscono i media indiani. 

Pubblicato in Mondo

ROMA -  Non è facile fare ipotesi, come ha sottolineato il ministro degli esteri Gentiloni, su quello che succede in un territorio in pieno caos come la Libia.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Lunedì, 20 Luglio 2015 10:06

Libia: Rapiti 4 italiani, intelligence al lavoro

ROMA - Quattro italiani sono stati rapiti in Libia nei pressi del compound dell'Eni nella zona di Mellitah.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
MILANO - I profughi eritrei (e di altri paesi africani) subiscono oggi in Libia quello che prima accadeva nel Sinai. La chiusura delle frontiere di Israele e l'accresciuto impegno delle autorità contro i trafficanti del Sinai hanno spostato in altri paesi i flussi dei disperati che fuggono da guerre e persecuzioni.
Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Martedì, 24 Febbraio 2015 19:05

Isis. Siria, rapiti 90 cristiani

ROMA - Sono almeno 90 i cristiani caldei rapiti dai miliziani dell’Isis nel nord-est della Siria. I miliziani jihadisti hanno incendiato una delle chiese più antiche del Paese, a Tel Hermez, e hanno rapito i cristiani nella stessa provincia di Hassakeh, sulle colline nel nord-est. In cambio del loro rilascio, hanno chiesto la liberazione di prigionieri in mano ai peshmerga curdi, minacciando altrimenti di ucciderli. A riferirlo è l'Osservatorio siriano per i diritti umani. 

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - Liberate Greta e Vanessa, restano due gli ostaggi italiani nel mondo: il gesuita romano Paolo Dall’Oglio, rapito anche lui in Siria (un anno e mezzo fa), presumibilmente prigioniero dell’Is dalle parti di Raqqa, e Giovanni Lo Porto, quarantenne palermitano sequestrato al confine tra Pakistan e Afghanistan addirittura tre anni fa.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Pagina 1 di 8