Visualizza articoli per tag: referendum

Non arrivo a dire, come fa Peter Gomez sul Fatto Quotidiano, che Rajoy è un "pericoloso idiota", tuttavia una cosa è certa: o il Partito Popolare Europeo prende rapidamente atto che personaggi come il dittatorello ungherese Orbán e l'ex allievo del ministro franchista Manuel Fraga Rajoy sono i veri nemici dell'Europa o non avrà un domani né quella compagine politica, problemi loro, né il concetto stesso di Unione Europea, e questa invece sarebbe una catastrofe.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - L’esito del referendum  Alitalia sul pre-accordo è fallito in “pompa magna”.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Giovedì, 20 Aprile 2017 17:58

Alitalia. Usb, ribadiamo NO al referendum

Si tratta di una consultazione profondamente sbagliata, si stanno chiaramente scaricando sui lavoratori responsabilità che invece sono tutte sindacali

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Dopo il congelamento delle dimissioni di Matteo Renzi da parte del Capo dello Stato Sergio Mattarella si cerca un nome per il traghettatore che portera' il Paese a una nuova legge elettorale.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 05 Dicembre 2016 14:36

Ricostruiamo l'Italia insieme

Non festeggio: mi ero impegnato a non farlo, quando ancora non si conosceva l'esito del voto e l'incertezza regnava sovrana, e non lo faccio adesso che pure, grazie all'impegno gratuito e straordinario di milioni di cittadini, abbiamo salvaguardato la Costituzione, ossia l'unico bene comune che ci è rimasto in questi tempi bui.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Lunedì, 05 Dicembre 2016 09:14

Referendum. Il no vince, ecco gli scenari futuri

Il No ha vinto nettamente: ora cosa succede? Si tornerà a votare per eleggere un nuovo Parlamento oppure ci sarà un nuovo Governo ancora non scelto dagli elettori?

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

La nuova casta dell’Esecutivo Renzi se ne torna a casa. Una casta, a dirla tutta, un po’ spocchiosa che aveva iniziato a non piacere più agli italiani

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Se vince il no lascio Palazzo Chigi e pure la politica: Così aveva promesso Matteo Renzi sfidando il risultato di questo referendum, il cui risultato sembra parlare chiaro, anzi chiarissimo. Certo non era un voto politico, ma di fatto le preferenze espresse hanno bocciato in maniera inequivocabile le politiche di questo governo, che evidentemente ha fatto male i conti con la realtà dei suoi cittadini.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA  - Urne aperte dalle 7 di questa mattina e fino alle 23 di questa sera per il referendum costituzionale. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Giovedì, 01 Dicembre 2016 16:18

Referendum. Due perché per il NO

Ci sono molti ragionamenti su cui basare la proprie decisione di voto in tema di referendum costituzionale. Tra i molti motivi del no quelli che personalmente ritengo necessario sottolineare sono due, entrambi più tecnici che giuridici.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Pagina 1 di 8

bianco.png