Visualizza articoli per tag: scrittore

Il fotografo e scrittore Piero Meli, originario di Bari è tra i partecipanti della seconda edizione della mostra collettiva di arte contemporanea: “Margutta fotografia” che si terrà nella galleria romana “Dantebus Margutta”, sita al civico 38/A dell’omonima via. Piero Meli, già noto alla stampa locale per i suoi scatti memorabili, è tra i trenta artisti presentati, dal 4 al 17 ottobre 2022, ed esporrà “istanti”: opera che ritrae il molo San Nicola di Bari, in un’alba invernale, in un tripudio di luci e colori senza eguali. L’inaugurazione si terrà il 4 ottobre alle 10.30, a ingresso libero e il suo scatto sarà visibile sette giorni su sette. Colpisce l’immensità di questo fotogramma, foriero di un messaggio, a tratti trascendente, espresso nelle sfumature eccelse della luce. 

Una foto che è stata scelta, per rappresentare la prima e la quarta di copertina del suo libro d’esordio: “Amoreamaro, racconti tratti da storie (quasi vere)”; un’antologia sull’amore all’epoca del web 3.0, che esprime la potenza dei sentimenti autentici, che sanno resistere agli scossoni del tempo e alla precarietà dell’esistenza umana. Racconti struggenti, anticipati e sintetizzati da sapienti aforismi, prodotti dallo stesso Meli, che riecheggiano lo stile bukowskiano, in maniera originale e contemporanea. Il silloge verrà presentato alla stampa a Roma, alle 18.00, presso “Gli esploratori”: uno spazio polifunzionale, dedito alla ristorazione, ai libri e vini in via Trionfale 88, a pochi passi dal quartiere “Prati”, nel cuore pulsante della città.

Schermata 2022-09-21 alle 21.05.10.pngCenni biografici

Piero Meli, appassionato di fotografia e scrittura, nasce a Bari nel 1980, dove consegue la maturità classica e si laurea in economia. Perito assicurativo di giorno, fotografo e scrittore di notte. Ha partecipato nella veste di autore ad alcune antologie: “C’era una nota in Puglia” : antologia di scrittori pugliesi contemporanei (editore Besa Muci), “Racconti pugliesi” (Historica Edizioni) e “Mare in cento parole” (L’erudita). Collabora stabilmente con i magazine: “Amazing Puglia” e “Amazing Bari” su cui vengono pubblicati i suoi racconti con lo pseudonimo de “il tizio dell’alba”.  A maggio del 2022 è uscito il suo primo libro: “AmoreAmaro: racconti tratti da storie (quasi) vere” edito da Secop Edizioni. Comune denominatore a tutte le sue molteplici attività è l’amore per la sua terra, protagonista mai troppo silenziosa delle storie che scrive. Parole e immagini sono i mezzi che utilizza per trasmettere emozioni. Riveste, inoltre il ruolo di consigliere nell’Associazione di promozione sociale #WeAreInBari.

Scheda tecnica libro:

Titolo: “AmoreAmaro: racconti tratti da storie (quasi) vere”

Autore :Piero Meli

Casa Editrice: Secop edizioni.

Collana: correlazioni universali.

Categoria: narrativa.

Codice ISBN: 979-12-80554-20-8

Link di vendita on-linehttps://www.mondadoristore.it/Amoreamaro-Racconti-tratti-Piero-Meli/eai979128055420/

Eventi:

“Istanti” presentata alla collettiva “Margutta fotografia”, dal 4 al 17 ottobre presso la galleria “Dantibus Margutta” in via Margutta 38/A; ingresso libero, sette giorni su sette. Inaugura il 4 ottobre alle 10.30.

Presentazione editoriale “AmoreAmaro: racconti tratti da storie (quasi) vere”, mercoledì 5 ottobre alle 18 presso la risto-libreria “Gli esploratori” sita in via Trionfale n°88.

Contatti:

https://www.facebook.com/piero.meli.5

https://www.instagram.com/pieromeli/?hl=it

https://www.iltiziodellalba.com

 

 

Pubblicato in Arti visive
Mercoledì, 17 Luglio 2019 11:43

Andrea Camilleri, “contastorie” per sempre

Andrea Camilleri se ne è andato, a 94 anni,  mentre un suo racconto, l’ennesimo, era appena uscito in libreria e mentre si era appena spenta l’eco televisiva dell’ottava replica del suo Montalbano, cavallo di battaglia che la Rai non mancherà di cavalcare  ancora in innumerevoli  occasioni.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Sabato, 04 Febbraio 2017 11:02

Predrag Matvejević: una vita senza confini

Rileggere l'opera di Predrag Matvejević, scomparso lo scorso 2 febbraio a Zagabria all'età di 84 anni, può essere molto utile per comprendere l'identità e le prospettive dell'Europa. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 14 Settembre 2016 08:20

Ermanno Rea e la Napoli dell’abbandono

Ermanno Rea: scrittore ma prim’ancora giornalista e, prima di tutto, profondamente napoletano. Ermanno Rea ci ha lasciato ieri all’età di ottantanove anni, spegnendosi nella sua casa romana al termine di un’esistenza limpida, intensa e invidiabile, alla vigilia dell’uscita del suo ultimo libro che avverrà il prossimo 13 ottobre.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Il mondo della cultura italiana perde uno dei suoi più grandi rappresentati.

Pubblicato in Cultura
Etichettato sotto
Lunedì, 31 Agosto 2015 09:32

Oliver Sacks, il coraggio di sfidare il mondo

ROMA - Addio a Oliver Sacks, neurologo e scrittore di fama mondiale ma soprattutto uno degli ultimi grandi visionari del nostro tempo, scomparso oggi a ottantadue anni a causa di un tumore al fegato di cui lui stesso aveva annunciato la fase terminale.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Nato da famiglia Ligure a Frascati nel 1965, Simone Perotti può essere, alla lettera, definito cittadino del mondo. Laureatosi in lettere moderne, conseguito un master in comunicazione, è stato manager di successo in aziende italiane e multinazionali, ma l’amore per la letteratura e per il mare lo ha spinto altrove.

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto

ROMA - Simone Perotti è uno scrittore italiano. Laureato in Lettere Moderne, dopo aver conseguito un master in Comunicazione è divenuto manager in aziende italiane e multinazionali,   continuando a scrivere racconti e articoli per riviste underground e a navigare come skipper e istruttore di vela.

Pubblicato in Letteratura

ROMA - Quando muore uno scrittore che abbiamo letto da giovanissimi, è come morisse un amico: sentiamo la perdita al pensiero che non potrà più raccontarci nuove storie, che la ruota gira,  che il suo turno non è che uno dei tanti.

Pubblicato in Cultura

ROMA - Addio a Gabriel Garcia Marquez,  detto 'Gabò, morto oggi a Città del Messico all'età di 87 anni.

Pubblicato in Letteratura
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

bianco.png