Visualizza articoli per tag: teatro vittoria

ROMA - Carl Gustav Jung diceva: “I drammi più commoventi e più strani non si svolgono nei teatri, ma nel cuore degli uomini”.

Pubblicato in Cinema & Teatro

ROMA - Elena Bonelli, Voce di Roma ed ambasciatrice della canzone romana nel mondo, da oltre 20 anni è impegnata nel difendere e diffondere il grande patrimonio della canzone romana, soprattutto tra i giovani, affinché possano conoscerlo e svilupparlo in personale linguaggio musicale.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - È quasi notte. In una periferia romana, tra storie di ordinaria criminalità, scontri generazionali, segreti, odio e amore, si consuma la storia di Loredana, ex prostituta, che con fatica gestisce un banco alimentare in un mercato rionale e di sua figlia Karida, di 17 anni, studentessa, con un futuro da pasticcera.   

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - Avete mai assistito ad una lezione di storia seduti al tavolo di un’osteria nella Roma di fine ‘800? Questo accade in “Storia de Roma nostra”, spettacolo tratto dal poema in versi “Storia Nostra” di Cesare Pascarella, dove un gruppo di popolani ci raccontano la storia d’Italia partendo dalla fondazione di Roma fino ad arrivare ai giorni dell’unità d’Italia.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - Le Principesse delle Favole hanno scarpe spaiate, mangiano mele avvelenate, cadono in un sonno centenario per colpa di un fuso magico. Le Principesse del Presente, se non si schiantano in un sottopassaggio Parigino o in una curva nei pressi di Monaco, riempiono le riviste con i loro scivoloni di etichetta o successi da partorienti. 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - Il Teatro Vittoria presenta per la prima volta in Italia, una nuova, esilarante commedia prodotta dalla Compagnia Attori & Tecnici, dopo il grande successo ricevuto sul palcoscenico di Off Broadway. Weekend Comedy riflette sulla crisi coniugale e si impegna a risolverla. Due coppie di età differenti a confronto in una convivenza forzata di 48 ore nello stesso chalet.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - “Immaginate la vostra terra. Provate ora a immaginarla in silenzio, senza più colori, voci, profumi: deserta. Un silenzio irreale che avvolge e ovatta tutto. Sembra impossibile immaginare una Napoli vuota senza napoletani, una Roma vuota senza romani. Bene, settant’anni fa, in Dalmazia, in Istria e a Fiume questo è accaduto”.

Pubblicato in Cinema & Teatro

bianco.png