Mercoledì, 14 Gennaio 2015 21:06

Banca mondiale abbassa previsioni di crescita. VIDEO

Scritto da

Quanto valgono i benefici economici sui Paesi consumatori di un prezzo del petrolio in caduta libera? Risposta della Banca Mondiale: lo 0,1% di crescita del Pil globale. Non abbastanza, però, per controbilanciare la debolezza di economie come quella della zona euro, del Giappone e di alcuni Paesi emergenti.

Motivo per cui l’organizzazione di Washington è stata costretta ancora una volta ad abbassare le proprie previsioni semestrali. Rispetto a quanto affermato dalle proiezioni di giugno, quest’anno la crescita economica mondiale dovrebbe fermarsi al 3% e raggiungere solo il 3,3% l’anno prossimo. Gli unici a trainare veramente, spiegano, sono gli Stati Uniti d’America. Senza contare gli effetti depressivi sull’inflazione che il calo del prezzo del petrolio avrà, il che potrebbe affossare ancora di più le speranze di ripresa.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]