Venerdì, 17 Aprile 2015 17:14

Multiservizi. Tavolo in Campidoglio e presidio in piazza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMA  - Nuova puntata in Campidoglio della telenovela Roma Multiservizi. Dentro Palazzo Senatorio è in corso una riunione del tavolo tecnico sul futuro della partecipata, con da una parte gli assessori Paolo Masini (Scuola), Estella Marino (Ambiente) e Silvia Scozzese (Bilancio), del vicesindaco Luigi Nieri e dei capigruppo di maggioranza, tra i quali il coordinatore Fabrizio Panecaldo (Pd), e dall'altra i sindacati e una delegazione di lavoratori.

Lavoratori che, nel frattempo, sono in gran numero in presidio in piazza, dove tra striscioni e cori - ''No alla gara a cinque lotti'' è il leit motiv - hanno anche dato vita a una grande coreografia: in 58 si sono allineati sulla scalinata di fronte alla Lupa, indossando ognuno una maglietta con una lettera diversa fino a comporre la frase ''Ogni vostra scelta sbagliata sarà il castigo delle vostre coscienze'', che suona da monito all'amministrazione. "Siamo qui per protestare contro l'indizione della gara a cinque lotti, che non ci fornirebbe alcuna garanzia- hanno spiegato i lavoratori- Vogliamo risposte dall'amministrazione, che non ci ha ancora fatto sapere nulla neanche sulle proposte alternative che avevamo presentato nelle scorse settimane". (Dire)

Letto 2651 volte

bianco.png