Giovedì, 23 Aprile 2015 09:22

Milano 90. Dipendenti (Tar Lazio) in sciopero dopo otto mesi senza stipendio In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMA - Dopo otto mesi senza percepire lo stipendio i dipendenti della Milano 90 che prestano servizio nel TAR del Lazio, decidono di scioperare. 

"La situazione e' divenuta oramai insostenibile" sostengono, " tra rimpalli di responsabilità, complicanze burocratiche e cavilli previdenziali, siamo oramai all'ottavo mese che pur garantendo professionalmente il servizio all'interno del TAR, non ci viene retribuito nemmeno un centesimo di salario; otto mesi di difficoltà, di vite vissute nell'incertezza, di sacrifici, di umiliazioni e per giunta oramai molti di noi non hanno nemmeno più i soldi per comprarsi persino da mangiare"

Frasi che colpiscono, soprattuto se si pensa che questo accade nel cuore di Roma, all'interno delle Istituzioni; ragazzi e ragazze, padri e madri di famiglia che chiedono dignitosamente che le venga retribuito lo stipendio, e che auspicano di essere ascoltati ma ad oggi, sembra che facciano tutti finta di non capire.

Letto 3136 volte

bianco.png