Le grandi multinazionali farmaceutiche puntano all’Italia. Un business da 4,3 miliardi di dollari

De Matthaeis, Labozeta: “Sicurezza, sostenibilità e qualità sono le carte vincenti”

ROMA – Ormai il dato è più che conclamato: le multinazionali del settore farmaceutico si rivolgono sempre più all’esperienza italiana, tant’è che il 10% delle materie prime farmaceutiche vengono prodotte ed esportate proprio dal nostro Paese. 
Parliamo di un mercato  che produce un giro d’affari, solo in Italia, pari a 4,3 miliardi di dollari, come hanno evidenziato recentemente non solo l’AschimFarma e l’Aifa, ma anche le più importanti case farmaceutiche riunite propriamente sotto il nome di Big Pharma, sempre più interessate  alla produzione italiana. Nulla a che vedere con la convenienza economica che offrono i paesi asiatici low cost. Anzi, il risultato è frutto dell’expertise tecnica, della sicurezza e qualità, della purezza, del timing e del package, ovvero elementi che contraddistinguono da sempre il made in Italy in questo delicatissimo settore che attualmente esporta, come evidenzia il recente rapporto di studio realizzato dall’Università di Torino, l’85% di principi attivi farmaceutici. 

Si può decisamente definire un circolo virtuoso di eccellenze, tra le quali rappresentano una importanza rilevante la progettazione e il realizzo di laboratori scientifici studiati per venire incontro alle molteplici esigenze della ricerca. “Parliamo di luoghi che devono essere obbligatoriamente sinonimo di sicurezza, sostenibilità e qualità”, come precisa Giancarlo De Matthaeis, presidente di Labozeta Spa, azienda leader nella progettazione e costruzione di laboratori scientifici dal 1983. “Il Know-how che l’Italia ha raggiunto in questo campo, attraverso la rigorosa osservanza delle normative vigenti, l’attenzione particolare di chi vive quotidianamente i laboratori chimici e farmaceutici, le conseguenti migliorie progettuali e sostenibili hanno indubbiamente favorito un ulteriore innalzamento degli standard qualitativi che oggi hanno raggiunto livelli davvero invidiabili”.
“Certo, c’è ancora molto da fare in questo settore in termini soprattutto di progetti capaci di mettere in sinergia le diverse eccellenze e potenzialità che il nostro Paese offre, in funzione ad una economia sempre più circolare e quindi sostenibile. Di sicuro  – conclude De Matthaeis –  il futuro ci sta proiettando verso la cosiddetta industria 4.0, in cui si apriranno inevitabilmente nuovi scenari nella produzione di beni e di servizi che porteranno nuova linfa vitale all’innovazione, allo sviluppo e soprattutto ad una maggiore integrazione verticale”.

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

  • All Post
  • Art
  • Artist
  • Author Choice
  • Automobile
  • Beauty
  • breaking news
  • Brevissime
  • Business
  • Coaching Cafè
  • Comunicazioni
  • Cultura
  • Dazebao
  • Dazebao le idee
  • Diritti Umani
  • Economia
  • Entertainment
  • Eventi da non perdere
  • Fashion
  • Features
  • Festival di Cannes
  • Focus University
  • Italia
  • L'Harem di Catherine Spaak
  • La satira politica
  • Lavoro
  • Lifestyle
  • Model
  • Mondo
  • Mondo Comics
  • Music
  • Nature
  • Non categorizzato
  • Photography
  • Poesia
  • Politics
  • Primo piano
  • Ramp
  • Scienza & tecnologia
  • Sport
  • Sports
  • Tech
  • Technology
  • Tips & Tricks
  • Travel
  • Trends
  • Videos
  • What's Hot
  • WordPress
    •   Back
    • Politica
    • Società
    • Cronaca
    • Inchiesta
    • Citazioni
    • "Tanto per dire" di Grazia Scuccimarra
    • Cinquanta Giorni da Orsacchiotto
    • Speciale Europride Roma
    • Italia in lingua straniera
    • Dazebao Roma
    • Fatti & Opinioni
    • Il corsivo di Puck
    • Rassegnata Stampa
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Basket
    • Calcio
    • Rugby
    • Motori
    • Boxe
    • Sci
    • Tennis
    • Speciale Olimpiadi
    • Vela
    • Atletica leggera
    • European Games Baku 2015
    •   Back
    • Finanza & Mercati
    • Imprese
    • Focus Economia
    • Pensioni
    • Borsa Shop
    •   Back
    • Bucanero, tracce e passaggi dal continente latinoamericano
    • Reportage
    •   Back
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    •   Back
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    •   Back
    • Il punto
    •   Back
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    •   Back
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance

Poesia

  • All Post
  • Poesia
Mistero della vita

Il gioco logorante della vita mi lascia pensosa. Troppo grande il mistero… uno scoglio duro da sorpassare e poi il mare infinito. Il tempo si nutre dei nostri…

Note fuori le righe

  • All Post
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando