Visualizza articoli per tag: FILM

VENEZIA -  Il cortometraggio Fantasma Neon – Neon Phantom (Brasile, 20’00’’) di Leonardo Martinelli, prodotto dalla Pontifícia Universidade Católica do Rio de Janeiro (PUC-Rio), è il vincitore del Concorso Internazionale della dodicesima edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Nel pomeriggio, il programma della dodicesima edizione si era concluso con una masterclass speciale da parte di uno degli ospiti più attesi: Luca Bigazzi, direttore della fotografia di alcuni tra i più importanti film italiani degli ultimi trent'anni.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Vecchie canaglie” è il primo film diretto da Chiara Sani, già nota attrice e illustratrice. Suo è il merito di aver riportato sul grande schermo, nei panni del protagonista, l’immenso Lino Banfi, assente da sei anni dal mondo del cinema.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Storie, alcune ispirate a fatti veri, di donne sole. Un collage di situazioni con al centro una figura femminile sofferente.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Villa Matura  è una casa di riposo per raggiunti limiti di età che rischia di chiudere i battenti perché la crudele vedova dell’anziano proprietario (Chiara Sani) vuole venderla.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Per rendere omaggio agli artisti e intellettuali che si opposero alle imposizioni culturali del regime staliniano e ne subirono le ben note, tragiche persecuzioni, l’anziano regista Andrey Khrzhanovsky, nato a Mosca nel 1939, nel suo film “Il naso o la cospirazione degli anticonformisti” che definire tout court d’animazione è riduttivo, si è ispirato a due capolavorii:

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

La terza edizione del Matera Film Festival si terrà nella Città dei Sassi dall’ 1 all’ 8 ottobre2022.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

“Koza nostra” è una riuscita opera prima di Giovanni Dota, che si rivela promessa del cinema italiano.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Felice Laudadio, nel presentare “L’audizione”, lungometraggio dell’attrice e regista tedesca Ina Weisse, lo ha definito un film “bellissimo” e, vedendolo, non si può che dargli ragione. Si può anche osare la definizione di “capolavoro” pur se il tempo non ha ancora concesso la necessaria sedimentazione.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

Le bocche inutili del titolo sono quelle delle donne internate in un campo di concentramento nazista, a Fossoli, in Emilia, anticamera del campo di sterminio dove sono destinate, ultima tappa del viaggio di dolore e di tormento iniziato a Roma con il rastrellamento nel ghetto di migliaia di ebrei.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

bianco.png