Redazione

Redazione

ROMA - La Commedia degli errori, considerata da alcuni il primo testo di Shakespeare, oscilla tra gli estremi della farsa e quelli della commedia romantica.

Mostra al Portego di Ca’ Giustinian (Venezia, San Marco 1364) Da venerdì 8 luglio 2022, ingresso libero

Cinque puntate per mettere a confronto la generazione analogica a quella digitale

VENEZIA - La settima edizione del Book Adaptation Rights Market (2 - 4 settembre 2022) del Venice Production Bridge si svolgerà all’Hotel Excelsior al Lido di Venezia, nell’ambito della 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto – 10 settembre 2022) della Biennale di Venezia.

Un giallo avvincente: un suicidio misterioso, un maresciallo ostinato e un tenace procuratore del re e, sullo sfondo, il nuovo regime politico che propaganda “aria nuova” così nei rapporti sociali come nell’organizzazione dell’amministrazione statale.

Il Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze della Salute dell’Università degli Studi di Torino annuncia l'apertura a settembre delle iscrizioni al master per l'anno accademico 2022-2023

Oggi una compagine di 30 partner europei si riunisce a Barcellona per lanciare il progetto Flow, che mira a promuovere un concetto di mobilità elettrica adatto all'utente finale a vantaggio del sistema energetico di tutta Europa.

ROMA – Auguri a Gina Lollobrigida con un Nastro d’Argento davvero speciale annunciato proprio nel giorno del suo compleanno: un omaggio dei Giornalisti Cinematografici Italiani ai suoi magnifici 95 anni e insieme ad una splendida carriera iniziata sul set nel 1946, lo stesso anno in cui sono nati a Roma i Nastri d’Argento.

VENEZIA -  – La nona edizione del Venice Gap-Financing Market (2 – 4 settembre 2022), organizzato nell’ambito del Venice Production Bridge, sarà nuovamente il luogo nel quale, durante la 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto – 10 settembre 2022) della Biennale di Venezia,

Uno studio internazionale a cui ha partecipato l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri del Cnr ha scoperto una correlazione profonda tra l’ambiente e il processo di invecchiamento di alcune specie che possono allocare maggiori quantità di energia alla sopravvivenza piuttosto che alla protezione dell’organismo, allungando la propria aspettativa di vita. La ricerca è pubblicata su Science

bianco.png