Visualizza articoli per tag: ELEZIONI

ROMA - Da molti anni la Costa d’Avorio è attraversata da crisi ricorrenti sfociate talvolta in scontri violenti con, anche in anni recenti, migliaia le vittime. Tutto ciò ha rallentato la sua crescita sociale e il percorso verso una moderna democrazia. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Il Burkina Faso deve affrontare con urgenza la crisi nazionale che colpisce centinaia di migliaia di ragazze e di donne, costrette a matrimoni forzati e precoci e a gravidanze indesiderate e private di educazione sessuale, dunque ridotte a cittadine di seconda classe, ha dichiarato Amnesty International.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

COPENHAGEN - In Danimarca è vittoria per il blocco conservatore dell'ex premier Lars Lokke Rasmussen, che si aggiudica il 51,5% dei voti e la maggioranza necessaria a governare il Paese, soprattutto grazie al risultato sorprendente dei populisti xenofobi e anti-immigrati del Partito del popolo danese che ha conquistato il 21,1% dei voti, diventando di fatto il secondo partito in Parlamento.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

COPENHAGEN - Urne aperte dalle 9, oggi in Danimarca, per le elezioni legislative anticipate nel Paese. A pochi minuti dal voto, l'esito resta piuttosto incerto, con gli ultimi sondaggi che danno un testa a testa tra il blocco di destra guidato da Lars Lokke Rasmussen e la sinistra di governo del primo ministro Helle Thorning-Schmidt.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - Domenica scorsa, 7 giugno, si sono svolte le elezioni in Messico, nelle quali i cittadini hanno eletto più di 2000 Rappresentanti popolari, inclusi 500 Deputati Federali e i Governatori di Baja California sud, Campeche, Colima, Michoacán, Nuevo León, San Luis Potosí e Sonora. 

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

CITTA' DEL MESSICO- Il Partito rivoluzionario istituzionale del presidente Enrique Pena Nieto manterrà il controllo della Camera dei deputati del Messico con il sostegno dei suoi tradizionali alleati, il Partito Verde e la Nuova Alleanza.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ANKARA - Il partito giustizia e sviluppo Akp del presidente Erdogan vince le elezioni politiche in Turchia ma perde la maggioranza assoluta che aveva da 13 anni.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ISTANBUL- I cittadini turchi votano oggi nelle elezioni generali, che determineranno se il partito al potere potrà modificare la costituzione.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Lunedì, 01 Giugno 2015 12:39

Renzi ha perso ma lo capirà in futuro

ROMA - All’inizio, credevano di poter vincere addirittura 7 a 0, strappando persino il veneto alla Lega e dando vita ad una vera e propria “dittatura” renziana, consolidando il risultato sensazionale di un anno fa alle Europee.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Lunedì, 01 Giugno 2015 11:26

Renzi verso uno stato napoleonico?

ROMA - Inquietanti segnali si addensano nel cielo della politica in relazione alla nuova forma dello Stato che si vorrebbe più centralista e accentrato. Addirittura “cancellando” le Regioni o comunque depotenziandole brutalmente. E sia. Ma almeno si abbia il pudore di non parlare di “Riforma” bensì di “Restaurazione”.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto