Visualizza articoli per tag: EUROPA

ROMA - I livelli di traffico in Italia sono complessivamente in calo per il secondo anno consecutivo: gli automobilisti hanno speso in media 19 ore fermi in coda, un'ora in meno rispetto al 2014.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Prosciutto di Parma, Parmigiano e Grana tra le vittime illustri dei supermercati inglesi

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

BRUXELLES - Via libera definitivo del Parlamento Europeo all'accordo che vara misure di emergenza comunitarie concedendo l'import di 35mila tonnellate aggiuntive annue di olio extra vergine di oliva dalla Tunisia per il 2016 e il 2017, senza dazi.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Con una tassazione a livello europeo, ciascun italiano risparmierebbe 557 euro all’anno

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Sabato, 13 Febbraio 2016 12:22

La minaccia del terrorismo non va sottovalutata

GENOVA - “Siamo in guerra, perché il terrorismo ci combatte,» ha detto il primo ministro francese Manuel Valls durante la Conferenza sulla Sicurezza che si svolge a Monaco. «Ci saranno altri attacchi e gravi attentati in Europa, è una certezza.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Martedì, 26 Gennaio 2016 17:12

Senza Schengen l’Europa non ha futuro

ROMA - Sbaglia chi pensa che Schengen sia solo un trattato sulla libera circolazione delle persone all’interno dell’Unione Europea perché è molto di più.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Venerdì, 15 Gennaio 2016 13:12

Juncker punta il dito contro Renzi, "ci critica"

I rapporti fra Italia e Ue peggiorano

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Venerdì, 15 Gennaio 2016 09:07

La fragile Europa in cerca di identità

ROMA - Di fronte alla barbarie terrorista cui stiamo assistendo dall’Indonesia alla Turchia, di fronte alla necessità di dirimere la crisi libica e, prima di tutto, quella siriana e irachena, sconfiggendo il mostro del Daesh che secondo alcuni osservatori è già diventato uno stato con tutti i crismi, al cospetto di un’Europa gretta che si chiude e innalza muri di filo spinato e steccati invalicabili nei confronti dei migranti, mentre la Gran Bretagna è alle prese con un drammatico referendum per decidere se rimanere o meno nell’Unione Europea, avvertiamo fortissima l’esigenza di ribadire un concetto apparentemente scontato ma, al contrario, decisivo: o l’Europa si dota di un’identità forte e solidale o non avrà un domani.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Il numero di migranti che sono entrati in Europa via terra e via mare quest'anno ha superato il milione. Lo ha annunciato l'Organizzazione internazionale per le migrazioni, sottolineando che il numero è quadruplicato rispetto allo scorso anno.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

VENEZIA - Le tariffe pubbliche cominciano a scendere: purtroppo non tutte, anche se quelle interessate dalla contrazione avvenuta quest’anno pesano  sui bilanci delle famiglie italiane in misura superiore. 

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto