Visualizza articoli per tag: RENZI

Mercoledì, 06 Maggio 2015 14:56

Civati lascia il PD. Basta con il governo Renzi

ROMA - "Esco dal gruppo del Pd. Per coerenza con quello in cui credo e con il mandato che mi hanno dato gli elettori, non mi sento più di votare la fiducia al governo Renzi. La conseguenza è uscire dal gruppo". E' quanto trapelato in questi minuti da Pippo Civati che a breve si pronuncerà ufficialmente sulla decisione.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - L'adesione allo sciopero generale nazionale della scuola che si e' tenuto oggi ha sfiorato quasi l'80%. Lo riferiscono i sindacati esprimendo "grandissima soddisfazione per questo risultato" ma anche per la partecipazione alle manifestazioni che si sono svolte in tutto il Paese. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 04 Maggio 2015 20:39

Italicum e' legge, 61 i no. I malumori restano

ROMA - "Impegno mantenuto". Cosìsulta Matteo Renzi  dopo il via libera definitivo dell'Italicum. Non nasconde la soddisfazione Maria Elena Boschi: "Missione compiuta". 

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Martedì 5 maggio è sciopero generale nazionale della scuola indetto unitariamente, dopo 7 anni dall'ultimo, dai sindacati più rappresentativi del comparto: Flc Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Snals e Gilda.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 04 Maggio 2015 10:46

Italicum passa alla Camera. Ora è legge

ROMA - L’Italicum è legge. E’ passata infatti la nuova legge elettorale con 334 sì, 61 no e 4 astenuti. Il ministro Maria Elena  Boschi ha subito commentato:  'Missione compiuta'.  Angelino Alfano: 'Una buona legge'. Pierlugi Bersani: 'Dissenso abbastanza ampio'.  Luigi Di Maio: 'Italiani presi in giro' 'Impegno mantenuto', ha tweettato Matteo Renzi. Ma ora è già guerra sui numeri.

Pubblicato in Primo piano

LA SCHEDA DELL'ITALICUM

Il governo ottiene anche la terza fiducia con 342 voti favorevoli e 15 contrari.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - I proclami propagandistici dei giorni scorsi da parte del governo Renzi, che dopo aver varato il Jobs Act, ha elaborato una strategia comunicativa fatta di rassicurazioni e slanci di ottimismo sul tema occupazione, arrivano invece i numeri sconfortanti di Eurostat.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Giovedì, 30 Aprile 2015 09:27

Italicum. Renzi peggio di Berlusconi

ROMA - “Renzi non è certo Berlusconi”. Me lo sono sentito ripetere spesso in questi mesi da quanti criticavano le mie critiche al presidente del Consiglio.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Martedì, 28 Aprile 2015 16:28

Caro Renzi questa volta ti scrivo io…

Pubblichiamo integralmente la lettera di un segretario di un circolo di periferia in risposta alla recente missiva che il premier ha inviato

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png