Visualizza articoli per tag: cgia

VENEZIA - Secondo i calcoli effettuati dall’Ufficio studi della CGIA, se adottassimo  il quoziente familiare alla francese le famiglie italiane con redditi medio-bassi subirebbero un vero e proprio choc fiscale. Negli esempi riportati più sotto, la CGIA segnala che ha tenuto conto anche degli 80 euro che nei prossimi giorni una parte dei lavoratori dipendenti riceveranno in busta paga grazie al “bonus Renzi”.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

Cgia. Mediamente un under 30 percepisce 977 euro al mese: la quasi totalità dei giovani beneficerà degli 80 euro in più in busta paga  previsti dal Governo Renzi

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

VENEZIA - Secondo l’ultima rilevazione relativa al mese di marzo, il Veneto risulta essere l’unica Regione d’Italia in deflazione. Un processo che sembra ormai inarrestabile anche nel resto del Paese, visto che il dato medio nazionale si è attestato al +0,4%. La contrazione dei consumi delle famiglie italiane e il raffreddamento dei prezzi dei prodotti e dei servizi hanno ormai raggiunto livelli allarmanti.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Sabato, 12 Aprile 2014 18:47

Cgia. Le case sono strangolate dal fisco

Rispetto all’anno scorso, nel 2014 i proprietari di immobili dovrebbero pagare 4,6 miliardi di euro in più. Tra Imu, Tasi al 2 per mille e Tari, nel 2014 gli italiani pagheranno 32,5 miliardi

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Il ministero dell’Economia ha diffuso i dati statistici relativi alla dichiarazioni Irpef dei contribuenti soggetti all’imposta (ovvero, 41,4 milioni di cittadini). Le rilevazioni pubblicate consentono di farsi un’idea in merito all’evoluzione delle condizioni economiche degli italiani che, nel 2012, hanno guadagnatoin media 19.750 euro all’anno, mezzo punto percentuale in più rispetto all’anno precedente.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

Secondo la CGIA, che a differenza del Premier Renzi stima in 100 miliardi lo stock di debito accumulato dalla Pa, l’eventuale sblocco totale potrebbe far salire il gettito Iva a circa 8,5 miliardi

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

Le PA dell’Emilia Romagna e del Veneto hanno pagato tutte le risorse assegnate.   Bortolussi: “E’ necessario che il Governo Renzi intervenga velocemente e si riesca finalmente a conoscere l’entità certa del debito commerciale accumulato dalla nostra PA”

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

VENEZIA - Dei 10 miliardi di tagli all’Irpef che a partire dal prossimo mese di maggio “appesantiranno” le buste paga dei lavoratori dipendenti italiani con un reddito inferiore ai 25.000 euro, quasi 9 miliardi, stima la CGIA, verranno spesi per fare nuovi acquisti. 

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

VENEZIA - Alla luce delle indiscrezioni emerse nelle ultime ore sull’imminente provvedimento del Governo Renzi, pare di capire che tra i soggetti attivi del mondo del lavoro a non beneficiare di alcun vantaggio economico dalla riduzione del cuneo fiscale saranno solamente le partite Iva senza dipendenti.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

Bortolussi: “Gran parte del taglio vada a favore dell’Irpef. Solo così rilanceremo i consumi e daremo fiato agli artigiani, ai commercianti e alle piccole imprese”

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

bianco.png