Visualizza articoli per tag: corte costituzionale

ROMA - La Corte Costituzionale, con un comunicato stampa del 12 luglio 2016, ha reso noti taluni orientamenti della propria decisione riguardante la vertenza che ha interessato i precari della scuola e che è stata discussa nell’udienza dello scorso 17 maggio.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

Patrizio Gonnella, Antigone: "Ci auguriamo favorisca un cambio di politiche"

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Se non fosse vero, direi che è incredibile in una democrazia evoluta come dovrebbe essere la nostra che dopo un anno e mezzo e ventinove tentativi, ancora non si riesca a nominare i giudici mancanti della Consulta.

Pubblicato in Il punto

ROMA - La Uil Pensionati ha deciso, in accordo e con il sostegno di tutta la Uil, di fare ricorso collettivo alla Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo per contestare la mancata attuazione integrale della sentenza della Corte Costituzionale n.70 che ha dichiarato incostituzionale il blocco totale della perequazione automatica delle pensioni di importo superiore a tre volte il minimo.

Pubblicato in Lavoro

Il Cdm da via libera al decreto legge 

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Troviamo inaccettabili le risposte parziali date dal Governo alla questione del blocco dell'indicizzazione delle pensioni a seguito della sentenza della Corte Costituzionale.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

ROMA - La Corte Costituzionale ha bocciato oggi il blocco delle pensioni legate all’aumento dell’inflazione. Una disposizione, incostituzionale secondo la Corte, introdotta nel 2011 dal governo Monti col  decreto Salva-Italia.  

Pubblicato in Economia

ROMA - Fumata bianca in questa ventunesima elezione per i membri della Consulta e del Csm: passa al Consiglio Superiore della magistratura Zaccaria mentre alla Corte Costituzionale raggiunge e supera il quorum dei 570 voti Silvana Sciarra, candidata proposta dal Pd con ben 630 consensi.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Oggi votiamo – o anzi non votiamo – due giudici costituzionali per la ventesima volta (dico: la ventesima), dopo quasi quattro mesi di tentativi andati a vuoto (in cui ci è stato chiesto di depositare spesso una scheda bianca).

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

 

ROMA -  Quattordicesima fumata nera. Insomma ancora un nulla di fatto sull'elezione di due giudici della Corte Costituzionale. Nessun candidato ha raggiunto infatti il quorum dei 3/5 dei componenti dell'Assemblea (570 voti) richiesto per l'elezione. I partiti di maggioranza hanno votato scheda bianca e per ora resta in corsa ancora il ticket Violante-Bruno. Servirà quindi una quindicesima votazione.

Pubblicato in Primo piano
Pagina 1 di 2

bianco.png