Visualizza articoli per tag: covid19

Il Prof. Vincenzo Libri a capo della ricerca inglese “ Se diamo degli anticorpi già attivi che riconoscono il virus e quindi non dobbiamo aspettare i tempi tecnici del vaccino che stimola gli anticorpi naturali, l’effetto è immediato, posto che gli studi diano i risultati desiderati, siamo ancora all’inizio” 

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Le tecniche scientifiche sviluppate nella lotta in corso contro l'AIDS hanno aiutato gli scienziati a combattere il nuovo coronavirus 

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

I ricercatori dell’Università di Torino e dell’Azienda Ospedaliera San Luigi Gonzaga di Orbassano adottano un “assistente artificiale” per anticipare la lettura delle radiografie del torace sospette per infezione polmonare da COVID-19, segnalandole al Radiologo in meno di un minuto dall’esecuzione. 

Pubblicato in Scienza & tecnologia

Il progetto avviato da UNITUS, Università degli Studi della Tuscia di Viterbo e dal Centro Polispecialistico, ha come obiettivo di valutare la presenza di anticorpi contro SARS-COV-2 e la relativa memoria immunologica delle cellule che li producono

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto
Mercoledì, 09 Dicembre 2020 19:46

Libri. Oltre il Covid: 365 idee per superare la crisi

Questo è un libro positivo! Racconta 365 imprese e le loro idee, tutte concretizzate, per superare la crisi causata dalla pandemia. 

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

La pandemia da virus sta facendo molte vittime in ogni angolo di mondo e non ha ancora finito di imperversare. Non c’è chi non sia stato colpito: da quelli che raggiunti dal virus ci hanno rimesso la vita (e sono oltre sessantamila solo in Italia) a quelli che senza conseguenze per la salute sono stati condizionati nella vita di tutti i giorni dai divieti imposti a questa o a quella attività da un governo che non ha potuto non prendere iniziative fra le più impopolari: vietato questo, vietato quell’altro.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

In questi giorni è partita la sperimentazione su un campione di volontari 

Pubblicato in Scienza & tecnologia

Mantenere il giusto grado di umidità e un adeguato ricambio d’aria evita la propagazione del virus negli ambienti al chiuso, specialmente dove il rischio è più alto, come ospedali e studi medici. Lo conferma uno studio internazionale condotto, tra gli altri, da ricercatori Cnr-Isac e pubblicato sull’International Journal of Environmental Research and Public Health 

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

E’ ormai evidente che l’università di Oxford sia emersa come leader globale nella battaglia scientifica contro il coronavirus. Non a caso la prestigiosa università anglosassone, che gestisce di fatto il più grande studio clinico al mondo sui trattamenti Covid-19, è sotto i riflettori proprio per i risultati raggiunti in termini di efficacia. 

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

Uno studio multidisciplinare, condotto a maggio 2020, analizza le concentrazioni in atmosfera di SARS-CoV-2 a Venezia e Lecce, evidenziandone le implicazioni per la trasmissione airborne. La ricerca, pubblicata su Environment International, è stata condotta da Cnr-Isac, Università Ca' Foscari Venezia, Cnr-Isp e Istituto zooprofilattico sperimentale della Puglia e della Basilicata 

Pubblicato in Scienza & tecnologia

bianco.png