Visualizza articoli per tag: emergenza

ROMA - Il sindacato ASIA-USB, presente al Tavolo nazionale indetto dal Ministero delle Infrastrutture, ha fatto sapere  che non presenterà emendamenti per ratificare la nuova Convenzione Nazionale per la determinazione dei canoni di locazione.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Lunedì, 07 Dicembre 2015 12:40

Il cinghiale oltre le emergenze

BOLOGNA – Si è concluso il 1 dicembre il workshop nazionale “Uno sguardo oltre l'emergenza cinghiale”. Organizzato dal gruppo grandi mammiferi dell'ATIt (Associazione Teriologica Italiana) presso la sede della Regione Emilia-Romagna, ha registrato una affluenza ben superiore alle aspettative degli organizzatori.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Oggi dalle ore 15.00, l’AS.I.A./USB manifesta sotto la Giunta della Regione Lazio, in via Giovanni Genocchi a Roma, per difendere l’edilizia pubblica, per chiedere l’avvio del Piano Casa regionale, per fermare la truffa dei Piani di Zona, gli sfratti, la speculazione sulle case degli enti previdenziali, per abbattere le spese per la casa.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - "Rinfacciarsi il passato, vedi Dublino II, non porta a niente" ma sul tema dei migranti c''è anche un altro modo di procedere, quello "di provare insieme a risolvere un problema".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Ormai l’emergenza per il maltempo è diventata drammatica normalità per l’Italia che è sommersa dal fango e il dissesto idrogeologico stanno devastando la Liguria, nuovamente Genova, la Lombardia, il Piemonte con molti fiumi e torrenti che hanno esondato, provocando gravi danni.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

GENOVA - La forte perturbazione che ha interessato nella notte Genova si è spostata a levante e sta ora colpendo il Golfo del Tigullio e il Golfo Paradiso e il loro entroterra.  Una tempesta di fulmini si è abbattuta all'alba sul Tigullio provocando problemi alla linea ferroviaria Livorno-Genova, ma i rallentamenti contenuti grazie al pronto intervento dei tecnici delle Ferrovie.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - E’ emergenza ebola. L’allarme viene dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dopo una riunione  d’emergenza tra i massimi esperti mondiali, tenutasi in conference call  a Ginevra nei giorni scorsi.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 

ROMA - Il Governo compie un passo in avanti nella gestione della grave emergenza abitativa attualmente vissuta da un numero sempre maggiore di famiglie italiane e lo fa attraverso la legge n°80 del 23 maggio 2014, entrata in vigore alla fine del mese scorso. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMADopo il trionfo all’ultimo Festival di Cannes di “Mommy”, il film di Xavier Dolan su un ragazzo affetto da ADHD, arriva nei cinema italiani  ADHD – RUSH HOUR diretto da Stella Savino, un racconto lucido e obiettivo su come oggi nel mondo viene diagnosticata e curata l'ADHD – ovvero la sindrome da deficit di attenzione e iperattività.

Sempre più spesso, infatti, l’ADHD viene diagnosticata a bambini e adolescenti e nella maggior parte dei casi la cura prescritta è a base di amfetamine. Il fenomeno è molto diffuso sia negli Stati Uniti che in Europa, Italia compresa. Ma quando si può davvero parlare di malattia?

MILIONI DI BAMBINI SONO MALATI. 

E SE CI STESSIMO SBAGLIANDO? 

… i vostri figli non stanno fermi, giocherellano con le mani e con i piedi … non riescono a stare seduti sulle loro sedie … corrono, si arrampicano … hanno difficoltà a giocare … si comportano come se fossero azionati da un motore … quando gli si parla sembrano non ascoltare … sono distratti … non riescono a stare in silenzio, parlano troppo! Hanno difficoltà ad aspettare il proprio turno … sparano le risposte prima che sia terminata la domanda … interrompono o si intromettono nelle comunicazioni con gli altri … ATTENZIONE! anche solo sei di queste espressioni comportamentali e, probabilmente, qualcuno un giorno vi dirà che vostro figlio soffre di ADHD - DEFICIT DELL’ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ, una anormalità neuro-chimica geneticamente determinata. A seconda del Paese in cui vivete, che voi siate in America, Germania, Francia o Italia, vi sarà offerta, con più o meno facilità, la soluzione ai vostri problemi: una pasticca di metilfenidato o di atomoxetina.

Se la vostra vita fosse un film a questo punto premeremmo il tasto “pausa” sul telecomando, perché la realtà che state vivendo è molto più complessa di quanto vi hanno raccontato. La comunità scientifica dibatte e si divide da più di 50 anni su cosa sia l’ADHD veramente. La vostra diagnosi dipenderà dunque esclusivamente dal medico che incontrerete sulla vostra strada. Di certo c’è che i test di laboratorio e i criteri utilizzati per la diagnosi sono limitati e la cura farmacologica non è senza conseguenze: l’atomexina produce allucinazioni, gravi danni epatici e tendenze suicide, e il metilfenidato è un’anfetamina, classificata dalla DEA (Drug Enforcement Administration) nello stesso gruppo dei narcotici, insieme con l’eroina, la morfina e la cocaina. L’ONU parla di emergenza sanitaria, denuncia e lancia l’allarme ADHD “ il Consiglio invita le nazioni a valutare la possibile sovrastima dell’ADHD e frenino l’uso eccessivo del metilfenidato (Ritalin). Negli Stati Uniti è stata diagnosticata l’ADHD nei bambini di appena 1 anno”.

In un viaggio tra Europa e Stati Uniti d’America, tra laboratori di genetica e di Brain Imaging, aule universitarie e scuole elementari, il dibattito scientifico prende corpo, intrecciandosi e alternandosi alle voci dei protagonisti, bambini e adolescenti, e dei loro genitori. 

LINK attraverso cui consultare l'elenco delle sale, suscettibile a variazioni, in cui esce il film: http://www.microcinema.eu/news-press/adhd 

ADHD RUSH HOUR - trailer

 

 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Lunedì, 10 Marzo 2014 18:52

Todi, città di cultura dell’emergenza

ROMALa cultura della prevenzione e dell’attenzione passa anche attraverso il saper usare dispositivi medici che in taluni casi possono salvare la vita. Se è vero infatti che l’informazione scientifica, quella puntuale e “certificata” da centri di ricerca accreditati, è il vero “vaccino” contro ignoranza e disinformazione, le conoscenza di metodiche salva vita possono fare invece la differenza in situazioni di pericolo di vita.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

bianco.png