Visualizza articoli per tag: etihad

ROMA -  «Mi auguro che la Cgil si sia presa questi tre giorni e poi capisca l'importanza della sottoscrizione dell'opportunità che abbiamo davanti.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Alcune organizzazioni dei lavoratori devono aver raccolto l'appello di Matteo Renzi che dopo la sua investitura chiese quasi minacciosamente ai  sindacati di dargli una mano, "senza mettere i bastoni tra le ruote".  Infatti, sulla lunga trattativa tra Alitalia, governo e sindacati la Cisl-Uil e Ugl hanno già firmato l'intesa. La Cgil, invece, si è riservata di verificare il testo e di dare una risposta entro i 3 giorni.

Pubblicato in Il punto

 

ROMA - Bisogna chiudere, bisogna chiudere subito! Questo in sintesi la volontà che il Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi esprime da giorni. Oggi alle 11 il confronto tra governo, azienda e sindacati doveva chiudersi. Invece, la decisione ultima sarebbe stata rimandata a stasera. Il condizionale è d'obbligo, visto che questa vicenda ha davvero dell'incredibile.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

ROMA - La vicenda Alitalia, come una matassa, si ingarbuglia sempre di più, mentre il  ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi tenta di accelerare la chiusura del tavolo dei negoziati, facendo sapere che gli esuberi si sono addirittura ridotti a 980 rispetto ai 2.251 iniziali. Una novità positiva, anche se alquanto anomala, considerando che le posizioni dettate da Etihad erano inamovibili.

Pubblicato in Il punto

 

ROMA - Se i sindacati fossero uniti, o meglio se vi fosse solo un sindacato nel trasporto aereo i lavoratori sarebbero più forti e più coesi. Invece le spaccature delle rappresentanze alla fine non fanno altro che agevolare il gioco del 'nuovo' 'padrone'. La storia, almeno in questo delicato settore, insegna, specie guardando indietro al 2008.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

 

ROMA - L’accordo Alitalia Etihad non convince. Da una parte il piano industriale prevede l’aumento dei voli intercontinentali, dall’altro i tagli restano. Uiltrasporti Naviganti, Anpac, Avia e Anpav hanno addirittura scritto una missiva all'amministratore delegato di Etihad, James Hogan, chiedendo - come maggiori rappresentanti di piloti e assistenti di volo - di trovare alternative credibili. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Oggi si è svolto l’incontro tra il Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi e USB, Anpac, Avia e Anpav sulla vicenda Alitalia. "Riteniamo questo un atto dovuto quanto tardivo  scrive in una nota l'Usb - rispetto la decisione di convocare separatamente Cgil, Cisl, Uil e Ugl, nonostante una larghissima fetta di lavoratori non si riconosca in queste sigle, ma segno almeno di una volontà di riallacciare i rapporti".

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - "Chiediamo al Governo e alle Parti Sociali che gli esuberi Alitalia siano gestiti senza NESSUN LICENZIAMENTO dall'Azienda". Così esordiscono i lavoratori nell'appello lanciato da Change.org, che porta la firma di "NO ai licenziamenti Alitalia".

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Siamo in dirittura d'arrivo. Questo fa intendere il ministro Maurizio Lupi che auspica la chiusura della trattativa tra Alitalia e Etihad entro la prossima settimana. "I tempi per assumersi le responsabili sono stretti - aggiunge il ministro - . Da martedì si lavorerà ad oltranza su tutti i punti che sono stati posti e alla fine ognuno si assumerà le sue responsabilità.

Pubblicato in Economia

ROMA -  «Ormai gli aspetti più critici sono tutti risolti, con l'eccezione, ovviamente, del nodo degli esuberi che torneremo ad affrontare con i sindacati la prossima settimana». Cosiì il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, all'indomani dell'annuncio dell'accordo con Eithad sui termini e condizioni dell'operazione con la quale acquisirà una partecipazione del 49% nella compagnia italiana.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

bianco.png