Visualizza articoli per tag: fascismo

ROMA - Fino al 6 marzo nella sede dell’ANRP (Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionia, dall’Internamento, dalla Guerra di Liberazione e loro familiari) in via Labicana 15/A a Roma, è aperta al pubblico la mostra “Italia-Germania: insieme per una politica della memoria”.

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto

"I fiori del male. Donne in manicomio nel regime fascista"

La mostra a Roma fino al 18 novembre 2016

Pubblicato in Arti visive
Etichettato sotto
Venerdì, 24 Luglio 2015 16:13

Jesolo. Birre e vino inneggianti al nazismo

JESOLO (VENEZIA) - Ci avevano abituato a tutto, ma vedere negli scaffali di un supermercato bottiglie di vino e birra che inneggiano al nazismo pare davvero una provocazione fuori luogo e di pessimo gusto.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Giovedì, 11 Giugno 2015 09:37

Matteotti. Un fosco delitto di regime

ROMA - Sono trascorsi molti decenni dall’assassinio politico più importante avvenuto nell’Italia liberale dopo la prima guerra mondiale.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

Intervista a Claudio Smeriglia, sopravvissuto. LE FOTO

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Davvero questo Paese è molto  confuso. I media fanno del loro meglio per confondere ancora di più quella che si chiama opinione pubblica.

Pubblicato in Il punto
Giovedì, 30 Gennaio 2014 19:25

Quel lugubre grido di “ boia chi molla”

ROMA - Inutile cercare giustificazioni, dare contorte spiegazioni, la storia parla da sé. C’è chi  fa risalire alla fine del 1700 il ” boia chi molla”, urlato da  un “cittadino” di Cinque Stelle in un aula del Parlamento italiano.

Pubblicato in Il punto
Giovedì, 09 Gennaio 2014 14:17

Curzio Malaparte, l’ultimo arcitaliano

Il re dei trasformisti: da interventista a fascista sino alla tessera comunista sul letto di morte

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Martedì, 15 Ottobre 2013 14:03

Le parole d’ordine del fascismo moderno

ROMA - Oggi il fascismo non ha il cipiglio del Duce né va in giro vestito con il fez e l’orbace, non si allea con Hitler, non emana leggi razziali, non compie rappresaglie e non spedisce i dissidenti in carcere o al confino; tuttavia esiste, altroché se esiste!

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Venerdì, 17 Maggio 2013 14:22

Una chiazza nera e densa si aggira per l’Europa

ROMA - Di fronte alla crisi che sta squassando il Vecchio Continente, è inutile, anzi direi che è profondamente ipocrita, sorprendersi se i cittadini, esausti per i tagli ai servizi e per le continue vessazioni che sono costretti a subire, appena si presenta loro l’occasione, si gettano fra le braccia di formazioni politiche populiste e dichiaratamente anti-europeiste.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3

bianco.png