Visualizza articoli per tag: merkel

ROMA - Chi si aspettava una valutazione differente da parte di Berlino sui conti e sulla situazione economica e sociale italiana è andato deluso. Infatti dalla Cancelliera Merkel non arriva nessuna licenza di spendere.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Lunedì al Senato il voto di fiducia sul Governo

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Obama sapeva. E’ quanto denuncia il quotidiano tedesco Bild sulla vicenda Datagate e le intercettazioni telefoniche che hanno riguardato il telefonino della Cancelliera Angela Merkel.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - L’aspetto che rattrista maggiormente nell’annunciata sconfitta dell’SPD e del suo impalpabile candidato Steinbrück è che in essa non c’è nulla di ingiusto o di immeritato: la sinistra tedesca ha fatto di tutto per perdere e, alla fine, ha centrato il proprio obiettivo, ossia costringere la trionfante Cancelliera a venire a patti in una riedizione della Grosse Koalition.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Giovedì, 21 Febbraio 2013 20:17

Europa. Scontro Merkel-Schulz sul bilancio della Ue

ROMA - Anche oggi l’Unione Europea si è mossa a trazione principalmente alemanna con in primo piano l’intervento della Cancelliera Angela Merkel che spinge fortemente per l’approvazione del criticato accordo raggiunto all'ultimo vertice tra i capi di Stato e di governo per quanto riguarda il  bilancio dell’Unione.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 BRUXELLES – Posizioni ancora troppo divergenti. Scontro Cameron – Hollande. Merkel pessimista.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Cerchiobottismo è una parola introdotta qualche anno fa nella lingua italiana. Deriva da un detto popolare, “dare un colpo al cerchio e uno alla botta, usata per la prima volta da Giovanni Valentini, una delle penne, si dice ancora così, più prestigiose Repubblica nel marzo del 1996.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

 HANNOVER – Male Angela Merkel nelle elezioni per eleggere i nuovi vertici regionali in Bassa Sassonia.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Inizia a Bruxelles il vertice dei capi di stato e di governo dell'Unione europea mentre proseguono, le discussioni tra il governo greco, guidato dal primo ministro conservatore Antonis Samaras, e la "troika" per mettere a punto gli ultimi dettagli dell’ennesimo, pesantissimo, programma di aggiustamento economico, da attuare in cambio di un prestito di 31,5 miliardi di euro.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Il Fondo Monetario internazionale abbassa le stime sulla crescita e ventila la possibilità di una nuova recessione. In Grecia la Merkel è accolta malissimo da un popolo che le rinfaccia le ricette ultra rigoriste. Nel frattempo l’Ecofin comincia a dare segni di reazione., con l’approvazione della Tobin tax anche da parte dell’Italia.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png