Visualizza articoli per tag: sindacati

MILANO – Un Milan che non ha scintillato vince il derby della Madonnina con un penalty procurato e trasformato da Ibra. Benitez aveva avuto l’idea di schierare Materazzi con tutta la sua esperienza per cercare di fermare lo svedese; non è stata una grande idea. Al primo lancio lungo dei rossoneri, Matrix se lo perde subito, insieme a Chivu, cadono entrambi in area e la gamba destra del trentasettenne difensore trascina per le terre il corpaccione dell’ex interista. Rigore e gol decisivo di Ibra.

Pubblicato in Primo piano