Visualizza articoli per tag: BCE

FRANCOFORTE - Oggi a Francoforte sul Meno migliaia di persone da tutto il Continente aderenti alla coalizione Blockupy Frankfurt stanno manifestando in occasione dell'inaugurazione della nuova sede della BCE, un grattacielo da 1,1 mld di €, l'ennesimo simbolo delle politiche di austerità che, in forme diverse, stanno colpendo tutta l'Unione Europea determinando un drastico restringimento dei diritti, incluso quello allo studio.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Lunedì, 09 Marzo 2015 19:38

Bce. Il giorno dei Quantitative Easing. VIDEO

ROMA - Il gran giorno del “Quantitative Easing”, il programma di allentamento monetario per stimolare l’economia di Eurolandia, è arrivato. Da lunedì, almeno fino a settembre 2016, la Banca centrale europea acquisterà, insieme a debiti cartolarizzati delle banche e obbligazioni garantite, titoli di Stato per un totale di 60 miliardi di euro al mese.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Lunedì, 09 Marzo 2015 10:59

Bce. Negli ultimi anni ricevuto 305 milardi

MESTRE - Con il Quantitative easing dovremmo ricevere fino a 150 miliardi di euro. Questa operazione dovrà contrastare il credit crunch. Negli ultimi 3 anni le famiglie e le imprese italiane hanno subito una contrazione nell’erogazione degli impieghi pari a 110 miliardi di euro. 

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Domenica, 16 Novembre 2014 10:19

La lezione di Federico Caffè per la Bce

 

ROMA - Recentemente, anche nel mezzo di una crescente contestazione giovanile e studentesca,  Mario Draghi è venuto a Roma per celebrare il centenario della nascita dello scomparso economista Federico Caffè. Draghi era stato suo allievo all’Università La Sapienza di Roma.  Parlando della “eredità di pensiero” di Caffè, il governatore della Bce ha ricordato come per il professore “fare politica economica significasse: analisi della realtà, rifiuto delle sue deformazioni, impiego delle nostre conoscenze per sanarle”.  

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto

NAPOLI -  E' una piazza ribelle quella di Napoli contro il vertice Bce. Dopo alcuni momenti di tensione fra antagonisti e forze dell'ordin,  i toni  si sono fortunatamente smorzati dopo il testa a testa  e i napoletani tirano un sospiro di sollievo.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

NAPOLI - E’ iniziata la manifestazione che prevede il corteo dei movimenti legati ai collettivi studenteschi e all'area antagonista che contesta le politiche di austerità imposte dalla Bce e dalla «troika» all'Europa.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Giovedì, 11 Settembre 2014 10:01

BCE. L'Italia resta a rischio deficit

ROMA - La Banca centrale europea mette in guardia l'Italia sugli obiettivi di bilancio: «permangono rischi sul conseguimento degli obiettivi di deficit 2014», pari al 2,6 per cento del Pil, avverte l'istituzione monetaria nel suo ultimo bollettino mensile. Questo «specialmente a causa dell'andamento dell'economia peggiore del previsto», si legge. 

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - I tagli dei tassi decisi dalla BCE ed annunciati ieri da Draghi sono solo una piccola limatura, la riduzione dallo 0,15 allo 0,05 per cento avrà evidentemente effetti limitatissimi, ma un effetto maggiore si potrà avere dagli annunci fatti dal Governatore in conferenza stampa.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Giovedì, 04 Settembre 2014 16:44

Bce. Euro al minimo spinge a recordo export alimentare

Importante per compensare la fase di recessione sui consumi interni

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Domenica, 31 Agosto 2014 19:17

Merkel chiede chiarimenti a Draghi su austerità

ROMA - Il Cancelliere tedesco Angela Merkel avrebbe chiesto chiarimenti al presidente della Bce, lamentando il fatto che Draghi avrebbe posto maggior accento sull'opportunità di riforme strutturali piuttosto che sulla necessità di mantenere l'austerità di bilancio, per rafforzare la crescita in Europa.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

bianco.png