Visualizza articoli per tag: new york time

L’Eurozona è ad un bivio e Angela Merkel non dorme sonni tranquilli, soprattutto dopo la vittoria elettorale di François Hollande in Francia. Venerdì si apre, a Camp David, il vertice del G8 e tutti gli osservatori prevedono che proprio lì si faranno fortissime le pressioni sulla supercancelliera di ferro per consentire politiche economiche espansive, le uniche in grado di avviare un qualche processo di crescita.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Giovedì, 20 Gennaio 2011 23:43

Berlusconi: il presidente misericordioso

ROMA - Il problema vero della questione relativa al presunto giro di prostituzione, in alcuni casi addirittura minorile, messo in piedi da una serie di sottoposti d’alto bordo come Lele Mora, Emilio Fede e la Minetti per conto di Silvio Berlusconi non è morale, perché “chi è senza peccato scagli la prima pietra”, soprattutto in Italia. Il problema non è, checché se ne dica, nemmeno politico, bensì culturale. Si oserebbe dire perfino “intellettuale”.

Pubblicato in Primo piano

MILANO – Ancora una volta il Caimano risponde ai magistrati milanesi, che lo vogliono a giudizio brevissimo per concussione e prostituzione minorile, con il coltello fra i denti. “Questa volta è stato superato ogni limite. Il fango ricadrà su chi utilizza la giustizia come arma politica”.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png