Visualizza articoli per tag: camusso

ROMA - Chiariamolo subito: la vicenda ha dei contorni ancora tutti da accertare.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Ancora intercettazioni, stavolta, però a favore del Cavaliere che le usò per sovvertire l’esito delle elezioni del 2006; dato per perdente riuscì a limitare i danni chiudendo con un sostanziale pareggio ed avviando sin da subito il logoramento della maggioranza che sosteneva Prodi

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Dopo i finti strepiti del premier (“Chiedo il ritiro del Lodo Alfano”), il suo partito accetta le condizioni di Fli sulla non reiterabilità dello scudo impunitario, sul quale prosegue l’esame in Commissione. Intanto le Camere vanno in Cassa integrazione ordinaria

Pubblicato in Primo piano

ROMA – Potrebbe chiamarsi: il moto perpetuo. È quello della marea che erode, anno dopo anno, la costa, la goccia che scava le rocce. Gianfranco Fini ha deciso di tramutarsi in qualcosa di liquido, che diventa contenitore a seconda di dove lo collochi ma che, nel frattempo, riesce a scardinare un sistema, una concrezione.

Pubblicato in Primo piano

Il Presidente della Repubblica boccia senza appello il nuovo Lodo Alfano, laddove prevede anche la copertura per reati extrafunzionali della prima carica dello Stato. Le opposizioni: “Ritirare il disegno di legge”

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Annunciata, per la trentesima volta, la riforma fiscale dei desideri berlusconiani. Ne parlano dal 1994 e non sono mai riusciti a farla. Ma il Cavaliere deve risalire nei sondaggi


ROMA - «L'anima di ogni riforma è la riforma delle anime». Basterebbe questo giochetto parolaio – l’inversione fra soggetto e genitivo, che oramai è in disuso dagli anni Settanta del secolo scorso ma che qualcuno ancora adopera non avendo altro per stupire gli astanti – a qualificare il roboante incontro con le parti sociali di ieri per annunciare la prossima riforma fiscale, che naturalmente sarà, come quella della scuola, “epocale”.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto