Visualizza articoli per tag: jobs act

L’operazione dovrebbe costare attorno ai 15 miliardi di euro. La CGIA “ridimensiona” il pericolo della “fuga dei cervelli”: in Francia, in Germania e nel Regno Unito il fenomeno ha proporzioni superiori al nostro

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Domenica, 01 Marzo 2015 09:26

Jobs act e anticipazioni Tfr in busta paga

Nel primo trimestre 2015 gli occupati sarebbero in aumento di oltre 8.000 unità. Con l’anticipazione del Tfr, invece,  agli operai buste paga più pesanti di 71 euro, per gli impiegati di 112 euro e per i quadri di 214 euro

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - “L'Italia è un'oligarchia fondata sui licenziamenti. Così, dopo il varo del Jobs Act (non si sa perché al plurale, forse per distinguere tra lavoratori dipendenti e datori di lavoro) e in tempi di controriforma costituzionale, si dovrebbe avere il coraggio di riscrivere l'articolo 1 della nostra Carta fondamentale, anziché vender fumo come hanno fatto finora premier e ministro del lavoro.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Si chiama Legge 183 del 10 dicembre 2014, ma tutti la conoscono come Jobs Act.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

L'Esecutivo precetta i ferrovieri. Camusso, atto gravissimo. E' scontro tra governo e sindacato

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - E’ legge, dopo il voto del Senato, un provvedimento di cui Governo e  maggioranza non hanno motivo di vantarsi. E' una revisione politica e di principio radicale sull'evasione fiscale.  Tanto più incomprensibile in questa fase, dopo gravi episodi di corruzione,  che si reggono sull'occultamento dei capitali.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Sottovalutare l’astensione esplosa a livelli impensabili con le regionali, particolarmente in Emilia ma anche in Calabria, è un suicidio politico. Affermare che quello che conta è arrivare primi o sottolineare che sarebbe proprio dei paesi avanzati avere un crollo dei partecipanti al voto sono forme di (auto) consolazione che possono avere qualche effetto propagandistico iniziale ma lascieranno presto il passo alla dura realtà di un paese che nella sua maggioranza di elettori si astiene. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni

 

ROMA - La minoranza del partito Democratico non ha dubbi e questa volta annuncia che non voterà a favore del Jobs Act.  

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Da settimane schiere di commentatori che sposano la filosofia del Jobs Act accusando chi non è d’accordo di essere un politico di Neanderthal sostengono che è giusto attaccare i garantiti per dare risposte ai non garantiti.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

 

ROMA - La favola che ci vogliono continuare a raccontare, anche a colpi di manganelli sulle teste di lavoratori di Terni che difendono solo il loro posto, per coprire un restaurazione nei rapporti di lavoro tra padrone e lavoratore paragonabili a quelli dei signori delle ferriere, comincia giorno dopo giorno a sgretolarsi ed il giovane re resterà nudo.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

bianco.png