Visualizza articoli per tag: diagnosi

L’imponente progetto di condivisione dati allo scopo di individuare nuove diagnosi dai casi irrisolti di malattie rare ha portato a risolvere 255 casi clinici in tutta Europa.

Pubblicato in Scienza & tecnologia

ROMA - La Malattia di Alzheimer rappresenta la più comune forma di demenza che nel mondo colpisce circa 25 milioni di persone e solo in Italiaregistra più di600.000 casi. In occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer, che si celebra oggi, la Società Italiana di Neurologia (SIN) ribadisce l’importanza dei progressi della ricerca scientifica dal punto di vista diagnostico e terapeutico.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

LONDRAAttualmente problemi socio sanitari come l’autismo o il disturbo da deficit di attenzione/iperattività vengono diagnosticati non prima del secondo anno di vita e su modelli comportamentali mostrati dai bambini. Gli esperti del laboratorio Birkbeck Baby dell’Università di Londra sono in grado di fare queste diagnosi fra i 6 e i 10 mesi di vita sulla base dell’attività cerebrale piuttosto che sul comportamento.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

 

Diagnosi precoce e prevenzione sono essenziali. Negli USA il CMV costa 2 miliardi di dollari all’anno

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

In un quarto di secolo le prospettive di questi malati rari sono state rivoluzionate

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Pubblicato il rapporto Shire sull’impatto psicosociale ed economico delle mr

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Sabato 23 e domenica marzo visite gratuite agli Ambulatori di Dermatologia

Pubblicato in Società

ROMA - Uno studio dell’Istituto di scienze neurologiche del Cnr, pubblicato su Arch Neurol , rivela una proteina, la timosina beta 4, quale marcatore specifico dei soggetti affetti dal morbo di Creutzfeldt-Jakob.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Oltre 24 milioni 200 mila i questionari riconsegnati in tutta Italia

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

 

Dai dati riportati oggi dall'Istat nel corso dell'audizione alla commissione Bilancio della Camera dei deputati in relazione alla disoccupazione in Italia non c'è davvero molto da rallegrarsi.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3

bianco.png